Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nel celebrare la sesta giornata, il campionato femminile ha ribadito la leader ship della Marenese e il sorpasso della Forti Sani. Nello scontro al vertice con la seconda classificata, la Bassa Valle, le trevigiane hanno trovato nella frazione centrale i punti utili per mantenere le distanze, grazie ai tiri di precisione di Basei e Setti,ma sono state le prove tradizionali a premiare la capolista che nel finale è riuscita a cogliere 6 punti pesanti. Per contro le valligiane si sono mantenute in gara per mezzo delle corse vinte dalle sorelle Gaia e Natalie Gamba. Sul rettilineo finale però non è riuscita loro l'impresa. A Fossano l'udinese Buttrio ha cercato di mettere in difficoltà la Forti Sani chiudendo la prima parte in parità (4-4). Nei turni riservati ai tiri le padrone di casa sono state inflessibili nel conquistare l'intera posta in palio, sia nelle corse con Avveduto e Falconieri, che nella precisione con Mandola e Gerbaudo. A quel punto (12-4) la formazione friulana ha tentato invano di capovolgere una situazione al limite dell'impossibile.

 

Risultati e classifica

 

Serie AF (6^ g.) : Borgonese – Auxilium Saluzzo rinviata, Forti Sani – Buttrio 18-6, Marenese – Bassa Valle 16-8 (Marenese 10, Forti Sani 7, Bassa Valle 6, Borgonese 5, Buttrio 4, Auxilium Saluzzo 2).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });