Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

IMG 20210313 WA0000

 

E' durata una giornata la solitaria permanenza della Perosina sul tetto della classifica. Dopo la disputa della sesta, sono diventate tre le capolista per effetto della pesante sconfitta della stessa formazione targata Boulenciel e dei successi di Brb e Gaglianico. L'ormai storica sfida, giunta alla quarantatreesima edizione in campionato, ha premiato la Signora in Rosso grazie ad una maiuscola prova nella fase centrale del match, dove è riuscita a sottrarre ai padroni di casa nove punti su dieci, risultati poi decisivi per l'esito finale. Sul 4-4 iniziale la Brb ha calato i carichi degli staffettisti Borcnik-Ferrero (55/60), dei due specialisti della precisione, Grosso (23-6 su Longo) e Grattapaglia (18-5 su Feruglio), e dei corridori Petric e Borcnick, protagonisti insieme a Brnic e Micheletti, di due tiri progressivi all'ultimo respiro : 48 a 47 e 47 a 47 gli score delle due sfide. Il parziale di 5-13 non ha chiuso aritmeticamente il confronto, ma il punto che mancava alla Brb, è lievitato a 6, grazie ai successi di Grosso-Ballabene, Ferrero-Deregibus e il solista Nari. Il Gaglianico ha subito messo le mani avanti ospitando la Marenese e costringendola a rincorrere il parziale di 8-0, prodotto da Graziano, Bunino-Pautassi, Barbero e la terna Cibrario, Doria, Roggero. I trevigiani hanno risposto cogliendo i quattro punti dei tiri di precisione (Di Fant e Pesce), ma si sono dovuti arrendere ai corridori di casa Roggero e Aliverti, a segno sia nella staffetta (53/59) che nel doppio progressivo (45/48 e 48/50). In chiusura la formazione biellese ha completato l'opera con Bunino-Barbero, Graziano-Cibrario e Pautassi.

 

Risultati e classifiche

 

Serie A (6^ g.) : Gaglianico – Marenese 18-8, La Perosina – Brb 7-19, Loanese – Noventa rinviata; ha riposato Auxilium Saluzzo ( Brb, Gaglianico e La Perosina 8, Auxilium Saluzzo e Noventa 4, Loanese e Marenese 0)

 

Serie A2 – Girone A (5^ g.) : Beinettese – Enviese 22-4, Mondovi – Rosta 8-18, Pozzo Strada – Andora 13-14 ( Beinettese 10, Rosta e Andora 6, Mondovi 4, Pozzo Strada e Enviese 2). Girone B (5^ g.) : Abg Genova – Veloce Club 14-12, Centallese – Bassa Valle 12-14, Nus – Chiavarese 19-7 (Bassa Valle e Nus 6, Abg Genova e Centallese 5, Chiavarese 2, Veloce Club 0). Girone C (2^ g.) : Chiesanuova – Cussignacco 13-14, Maxim – Pedavena 21-5; ha riposato Dolada (Cussignacco 4, Dolada e Maxim 2, Chiesanuova e Pedavena 0)

 

Nella foto la Brb

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });