Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ultimo giro di giostra del 2019 per il massimo campionato che tornerà in campo sabato 18 gennaio per consumare la prima di ritorno. Per punteggio totale, il match dai contenuti tecnici più alti dovrebbe celebrarsi nel bocciodromo di Borgone dove si presenterà la capolista Brb. Un test delicato per la Borgonese, arrivata sin qui fra alti e bassi, specie dopo le prestazioni delle ultime tre partite dove soltanto un successo sul filo di lana contro Ferriera, ha lenito le ferite subite dalla Pontese e in ultimo dalla Noventa. Troverà la solita irriducibile Signora in Rosso, più che mai intenzionata a chiudere il 2019 sul tetto della classifica. Di punteggio inferiore, ma sicuramente di incertezza maggiore legata alla posizione di classifica, sarà il confronto fra Pontese e Gaglianico. Entrambe a quota 6, entrambe reduci da due successi importanti, entrambe legate dall'ambizioso obiettivo playoff. Una sfida intensa e ad alta gradazione tecnica. Contenuti meno forti nelle altre due partite coinvolgenti le due formazioni penultima ed ultima in classifica. Ferriera andrà nella tana di una Perosina desiderosa di riscattare la sconfitta con il Gaglianico. Compito improbo per il club di Buttigliera. Altrettanto dura da scalare la montagna Noventa per cenerentola Rosta. La squadra del Piave vuole restare nella storia e aggiudicarsi, anche in coabitazione, il titolo di regina d'inverno.

 

Il programma e gli arbitri

 

SERIE A (sabato 14) : Borgonese – Brb (Nappi), La Perosina – Ferriera (Voglino), Pontese – Gaglianico (Pasin), Rosta – Noventa (Dacomo)

 

Anche per la serie A2 si tratta dell'ultima giornata dell'andata ed ultima del 2019. Nel girone Est il predominio della Marenese è ormai consolidato e rischia di non fare più notizia. Stavolta toccherà al Villaraspa tentare la missione impossibile. Le inseguitrici Dolada e Pederobba sono attese a due incontri dalle differenti difficoltà, trattandosi di match casalingo per la prima, per giunta contro il fanalino di coda Tre Stelle, e di incontro esterno per la seconda in casa della Chiesanuova. Assai incerto l'esito di Quadrifoglio – Cussignacco, legate dallo stesso punteggio, a due lunghezze dalle vicecapolista. Match disperazione fra Maxim e Snua, ultima e penultima, alla ricerca di un tonificante tiramisù. Nel girone Ovest i riflettori sono concentrati sui due match Mandovì – Bra e Abg Genova – Bassa Valle. Monregalesi e braidesi , appaiati a quota 10, cercano il reciproco sorpasso, mentre genovesi e valligiani, con una partita in meno, non nascondono ambizioni d'alta classifica. Il calendario dovrebbe favorire la capolista Nus che riceve in Valle un'Andora alle prese con i fondali della classifica, mentre l'inseguitrice Masera, dopo una rincorsa di cinque vittorie consecutive va a far visita all'Auxilium con intenzioni altrettanto bellicose. Pozzo Strada continua a rincorrere il primo successo, e lo fa ospitando la Beinettese.

 

Il programma e gli arbitri

 

SERIE A2 (sabato 14) – Girone Est : Chiesanuova – Pederobba (Costariol), Dolada – Tre Stelle (Balen), Maxim – Snua (Pontani), Quadrifoglio – Cussignacco (Del Bianco), Villaraspa – Marenese (Bet). Girone Ovest : Abg Genova – Bassa Valle (Ruggeri), Auxilium – Masera (Trinchero), Mondovì – Bra (Minetti), Nus – Andora (Debernardi), Pozzo Strada – Beinettese (Barbera)


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });