Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Saranno un quarto e quinto turno particolari quelli in programma sabato 17 e domenica 18 per il massimo campionato femminile del volo. Sette incontri che, pur solo a poca distanza dall'avvio del torneo rosa, daranno sicuramente già utili indicazioni per il prosieguo. Saranno infatti le prime tre squadre in classifica, le orientali Pramaggiore, Buttrio e Saranese, a sostenere la doppia trasferta in Piemonte. Per le occidentali l'occasione è propizia per cercare di dare un volto nuovo alla vetta della classifica. La Centallese affronterà Saranese e Pramaggiore, attale capolista solitaria. Alla luce delle precedenti prestazioni, la formazione cuneese può tentare di sottrarre punti alle avversarie con Paola Torasso (imbattuta da solista), Chiara Bodrone e Giorgia Rebora (miglior progressivo, 33/44, e miglior precisione, 19). Per contro trevigiane e veneziane si sono espresse meglio nelle prove tradizionali e nella staffetta, dove sono emerse rispettivamente Valentina Basei (combinato, individuale, staffetta) e Zaira Cescon (individuale e staffetta), Stefania Parise (combinato, staffetta e precisione con 19) , Serena Parise (individuale) e Chiara Botteon (individuale, coppia, staffetta). Altrettanto difficile il compito della Forti Sani. Le fossanesi, impegnate contro Pramaggiore e Buttrio, dovranno fare affidamento sulle senatrici Valentina Avveduto (tre su tre nell'individuale, due su due a coppie, 28 in staffetta), Paola Mandola e Barbara Gerbaudo. Della veneziana capolista si è detto, mentre le friulane campionesse in carica, saranno ancora trascinate da Caterina Venturini (miglior combinato, 3 su 3, con massimo punteggio, 26; 3 su 3 nell'individuale, 3 su 3 in staffetta, con punteggio massimo, 37/52). Missione impossibile per l'orgogliosa Bassa Valle baby opposta prima a Buttrio poi a Saranese. Chiude il programma Borgonese – Auxilium. Le donne di Paola Alpe, private sin dall'inizio campionato delle prestazioni di una pedina fondamentale come Francesca Carlini, cercheranno di sottrarre punti preziosi all'Auxilium, sui campi di casa.

 

Programma e arbitri

Sabato 17 (ore 15) : Bassa Valle – Buttrio (Marchisio), Centallese – Saranese (Voglino), Forti Sani – Pramaggiore (Nappi)

Domenica 18 (ore 9.30) : Bassa Valle – Saranese (Sgargetta), Centallese – Pramaggiore (Castagneri), Forti Sani – Buttrio (Carena)

Domenica 18 (ore 14.30) : Borgonese – Auxilium (Barbera)

 

Nella foto il team della Saranese

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });