Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo


 


Prende il via sabato la fase eliminatoria della 28° Coppa Europa per Club maschile. Sono 12 le formazioni che fanno parte della competizione in rappresentanza di Italia, Francia, Slovenia, Croazia e Principato di Monaco.  Come al solito saranno solo 8 le squadre che disputeranno il primo turno di eliminazione, con partite di andata (29 aprile) e ritorno (6 maggio).


Vediamo gli incontri in programma:


St. Vulbas (FRA) – BK Hrast (SLO)


BK Pazin (CRO) – UMS Montelimar (FRA)


BK Vargon (CRO) – BRB (ITA)


Club Bouliste du Rocher (MON) – Pontese (ITA)


Le squadre vincenti degli scontri diretti se la dovranno vedere nei quarti di finale con La Perosina (ITA), CRO Lyon (FRA), BK Zrinjevac (CRO) e BK Trata (SLO), con partite di andata e ritorno con abbinamenti stabiliti da sorteggio che avverrà sabato 6 maggio al termine delle partite.


La fase finale della Coppa Europa sarà come da ormai 4 anni a questa parte a Savigliano (CN) dove nel week-end del 10-11 giugno si disputeranno semifinali e finale della competizione.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });