Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Osimo Podio Under 15

 

31° TROFEO ANTONELLA GATTI A OSIMO (Gara nazionale under 18 e under 15, gara regionale under 12)

Grande spettacolo di bocce a livello giovanile per la trentunesima edizione del Trofeo Antonella Gatti, organizzato dalla Bocciofila Sacra Famiglia di Osimo del presidente Renato Bellezza.

Agli ordini del direttore di gara Remo Giovannetti si sono sfidati i migliori under 18 ed under 15 d'Italia oltre ai migliori under 12 della regione (e non solo) in un bellissimo clima di festa.

Nella categoria under 18 finale tutta marchigiana e netto successo di Leonardo Cannella (Sangiustese) che ha avuto la meglio per 12-0 su Riccardo Campanelli (San Cristoforo Fano). Al terzo posto si è piazzato l'emiliano Federico Baracchi (Corlese) e al quarto l'umbro Giordano Cerqueglini (Città di Perugia).

Nella categoria under 15 ancora Marche sugli scudi grazie al successo di Aabid Anori Malizia (Loreto) che in finale ha sconfitto 12-4 l'umbro Federico Alimenti (San Giacomo). Terzo posto per il cremonese Luca Domaneschi (Canottieri Flora), quarto Mattia Pistolesi (Montegranaro).

Nell'under 12 successo lombardo grazie a Lorenzo Bocchio (Caccialanza Milano) davanti a Francesco Cannella (Montegranaro), Federico Manuelli (Metaurense) ed Emiliano Giovannucci (La Sportiva Castel di Lama).

La gara, disputatasi domenica 14 luglio, era stata preceduta sabato 13 da un'anteprima in cui i ragazzi erano stati divisi in 16 terne composte da un under 18, un under 15 e un under 12. Caratteristica della competizione è stato il rimescolamento delle terne, composte casualmente senza vincolo societario o regionale in modo da cementare la condivisione e l'amicizia anche tra ragazzi che prima non si conoscevano. Per la cronaca il successo è andato alla terna Giuseppe Caliendo-Murizio Crescenzi-Lorenzo Bocchio che in finale hanno rimontato uno svantaggio di 2-8 a Pasquale Sequino, Francesca Cannella e Federico Manuelli.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });