Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Con la disputa della quattordicesima giornata, il massimo campionato femminile ha definito la griglia delle semifinali dei playoff. Le liguri Abg e Gsp Ventimiglia hanno chiuso a quota 33, ma la prima poltrona spetta alle genovesi per il punteggio totale più alto nello scontro diretto (25 a 19). Pertanto per un posto in finale si affronteranno Abg – Costigliolese e Gsp – Pontedassio. Non sono previste retrocessioni. A Genova la sfida è rimasta bilicante sino al termine del secondo turno, con le squadre ancora legate dalla parità (8-8). I punti decisivi per il successo dell'Abg sono arrivati dalle coppie Cavanna-Petulicchio (13-7 su Caivano/Marateo-Oggero) e Cardo-Sara Ferrera (9-6 contro Angonova-Barra), mentre il tandem cuneese Grosso-Martini ha imposto l'alt a Orengo-Sacco (13-9). Di tutt'altro percorso, nonostante il risultato finale, il match fra Pontedassio e Costigliolese, con le padrone di casa subito in pole position grazie ad una accelerata da 8 punti prodotta dalla terna Buschiazzo-Maurtua-Manco/Arimondo, e dalle soliste Bracco, Claps e Loredana Ardissone. La reazione avversa è arrivata puntuale (10-6), ma nel rush finale non sono bastate alle costigliolesi le vittorie delle coppie Dedominici-Ferrato e Biglione-Bottero, per effetto del successo delle imperiesi Ardissone-Dosolina Arimondo. Confronto senza storia fra l'altra capolista, Il Gsp Ventimiglia, e La Bisalta. Al termine del secondo turno le frontaliere avevano già messo in cassaforte il successo grazie al parziale di 14-2 firmato da Liliana Greco-Binisti-Pierron, Messina, Rosina Greco, Romeo, Rosina Greco-Romeo-Ferraro, Lussu e Binisti. Sul fronte opposto, prima Tallone, poi le coppie Biarese-Tomatis e Bodino-Tallone, hanno provveduto a ridimensionare il divario. Fra Auxilium Saluzzo e Centallese l'equilibrio iniziale (4-4) si è spezzato ad opera del team ospite, passato in vantaggio con Armando-Delpiano-Fantino e le individualiste Gianti e Lamberti. Sul parziale di 6-10 hanno timbrato i quattro punti decisivi i tandem Armando-Fantino (Vadelli) e Delpiano-Lamberti.

 

Risultati e classifica

 

Serie AF (14^ ed ultima giornata) : Pontedassio – Costigliolese 12-10, Gsp Ventimiglia – La Bisalta 16-6, Auxilium Saluzzo – Centallese 8-14, Abg Genova – Caragliese 12-10 ( Abg Genova e Gsp Ventimiglia 33, Pontedassio 30, Costigliolese 24, Caragliese 21, Auxilium Saluzzo, Centallese e La Bisalta 9).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });