Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ultimo giro di pallina sulla roulette del massimo campionato femminile della Petanque. Con la disputa della quattordicesima giornata, si conclude la fase di qualificazione che ha già deciso chi saranno le quattro protagoniste dei playoff. Ma l'ultimo appuntamento deve ancora assegnare le poltrone definitive, utili a disegnare le sfide di semifinale.

 

PUNTEGGIO – I due incontri dal punteggio più alto (51) si consumano a Genova e Pontedassio. La capolista Abg ospita sui terreni dello Zerbino, una Caragliese ormai paga della zona purgatorio in cui ha concluso il campionato. Anche in caso di successo nei confronti del team di casa, e la contemporanea sconfitta della Costigliolese, a parità di punti finirebbe comunque al quinto posto stante il peggior scontro diretto con le donne di Marco Alberti (8-14 e 10-12). Per contro l'Abg vuole la leadership, utile ad incontrare la quarta classificata. Le genovesi, qualora prevalessero nei confronti delle caragliesi, e chiudessero a quota 33 insieme all'altra ligure, il Gsp Ventimiglia, acquisirebbero ugualmente la prima poltrona in virtù dei migliori punteggi realizzati nel doppio scontro diretto con le frontaliere (10-12, 15-7). La stessa situazione si creerebbe qualora la parità coinvolgesse Abg, Gsp e Pontedassio (per effetto delle sconfitte delle prime due e il successo delle imperiesi). Infatti, pure in questo caso il team guidato da Marco Sacco svetterebbe nella classifica avulsa.

INCERTEZZA – Nell'altra sfida in programma a Pontedassio, la parola d'ordine è avvincente incertezza. Quella derivante dalla posizione in classifica della formazione di Mariolina Zancanella e da quella cuneese. Quest'ultima, seppur già in possesso del biglietto di semifinale, potrebbe ancora modificare la propria posizione, da quarta a terza, attualmente occupata proprio dal team imperiese. L'impresa non è delle più semplici, anche perchè, alla luce del risultato dell'andata (7-15), la Costigliolese dovrebbe vincere con una differenza punti superiore.

 

Il programma della 14^ giornata: Pontedassio – Costigliolese, Gsp Ventimiglia – La Bisalta, Auxilium Saluzzo – Centallese, Abg Genova – Caragliese.

L'attuale classifica: Abg Genova e Gsp Ventimiglia 30, Pontedassio 27, Costigliolese 24, Caragliese 21, Auxilium Saluzzo e La Bisalta 9, Centallese 6.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });