Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il massimo campionato femminile consegna una “tredicesima” i cui contenuti esaltano le tre attuali reginette Abg Genova, Gsp Ventimiglia e Pontedassio. 27 punti sono la pesante dote che (come il re Brenno) hanno calato sul piatto del loro immediato futuro, appena conclusi gli ultimi due turni del torneo, che le vedranno, insieme alla Costigliolese, sfidarsi per lo scudetto 2021. Giornata da musi lunghi – recupero compreso – per La Bisalta, Auxilium e Centallese, il cui destino già segnato le costringe a lottare per l'unico posto salvezza.

 

INCERTEZZA – E proprio il confronto fra Centallese e Auxilium, reso necessario dal recupero della settima giornata,  darà quel motivo in più di avvincente incertezza al penultimo capitolo di scontata prevedibilità . Le due formazioni che chiudono la classifica, hanno l'opportunità di avvicinarsi o raggiungere La Bisalta per poi scatenarsi nell'ultima salita verso il traguardo della permanenza. I numeri di ogni prova spingono verso le saluzzesi. 20 punti contro gli 8 delle centallesi, il rendimento delle terne; 28 a 14 quello delle coppie. Le soliste in rosso, Trova, Cugliari, Emilia Dossetto, Pellegrino, Claudia Dossetto, Masseilot, Demaria, Mellano e Rinaudo, con i loro 52 punti, troveranno la resistenza di Lamberti, Delpiano, Brignone, Fantino, Armando, Bono, Gianti, Vadelli, Giraudo, arrivate a 44. La musica cambierà subito dopo quando la formazione saluzzese andrà a Busca, ospite della Costigliolese, e quella di Centallo riceverà il Gsp Ventimiglia. E qui soltanto dando fiato alle trombe dell'illusione, giocherà a favore di Auxilium e Centallese, soltanto il proverbio secondo cui la speranza è l'ultima a morire.

PIATTO – A insaporire il piatto della penultima giornata, potrebbero intervenire Caragliese e Pontedassio. Nove lunghezze dividono le donne di Daniele Golè da quelle di Mariolina Zancanella, ma entrando nel merito di ciascuna prova, ci si accorge che il divario è minimo e concede ampi spazi di incertezza. Osservando le individualità, il team di Caraglio vanta la migliore interprete, Elena Martini, a punteggio pieno con undici successi su undici. Insieme a lei, lo schieramento anti Pontedassio potrebbe comprendere Grosso, Oggero, Barra, Marateo, Fogliato o Caivano. La controffensiva imperiese si affiderà a Loredana Ardissone, Buschiazzo, Maurtua, Claps, Bracco, Arimondo, Manco. Anche nelle coppie e nelle terne la forbice è minima con 34 punti a 37 e 26 a 24. Con i suoi 18 punti in classifica, l'aritmetica concederebbe alla Caragliese la possibilità di raggiungere a 24 la Costigliolese, e quindi i playoff, ma gli scontri diretti favorirebbero il team di Costigliole (due successi per 14-8 e 12-10).

Le altre due capolista, Abg e Gsp, guardano al piazzamento definitivo della qualifica relativo agli incroci di semifinale. Qualora si concretasse sino al termine la triade di testa, a parità di punti la classifica avulsa favorirebbe le genovesi, grazie ai migliori risultati nei confronti delle altre due, seguita dalle ventimigliesi.    

Le migliori evidenze dopo undici giornate. Terne: 12 punti su 12, Blelè-Petulicchio-Sacco (Abg Genova); 8 su 8, Petulicchio-Sacco-Oliveri (Abg Genova). Coppie: 12 punti su 14, Biglione-Bottero (Costigliolese); 10 su 12 Martini – Grosso (Caragliese), 12 su 16 Maurtua-Buschiazzo (Pontedassio); 8 su 8 Cardo – Ferrera A. (Abg Genova); 8 su 12 Cardo-Ferrera S. (Abg Genova); 8 su 14 Binisti-Greco R. (Gsp Ventimiglia). Individuali : 22 punti su 22, Martini (Caragliese); 20 su 24, Bagalà (Gsp Ventimiglia) e Petulicchio (Abg Genova); 18 su 22, Binisti (Gsp Ventimiglia); 16 su 20 Dedominici e Bottero (Costigliolese). 

 

Il programma della 13^ giornata: Centallese – Gsp Ventimiglia, La Bisalta – Abg Genova, Caragliese – Pontedassio, Costigliolese – Auxilium Saluzzo. Recupero della 7^ giornata: Centallese – Auxilium Saluzzo.

L'attuale classifica: Abg Genova, Gsp Ventimiglia e Pontedassio 27, Costigliolese 24, Caragliese 18, La Bisalta 9, Auxilium Saluzzo 6, Centallese 3.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });