Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Maggio risveglia nidi e cuori, rimava Carducci, e porta ortiche e fiori. Anche per il campionato di A2 della Petanque sarà un maggio decisivo. Da domenica 2 a domenica 30 si celebrano, infatti, cinque giornate in cui fioriranno i sogni e le speranze delle protagoniste più ambiziose, e al contempo ci sarà chi vorrà evitare di urticarsi a contatto delle zone basse della classifica.

 

Classifica che, al termine dell'ottava giornata, prima di ritorno, scalda i cuori della genovese Abg, solitaria capolista con 18 punti, frutto di 6 vittorie ed una sconfitta (rimediata in casa del Vignolo), alla media di 14,8 punti a partita. Il recente successo nei confronti dell'Auxilium, ha consentito ai rossoblù dello Zerbino, di distanziare i saluzzesi di tre lunghezze, il Vignolo di sei e le quarte di ben nove. Già nella passata stagione l'organico del club di corso Montegrappa avrebbe meritato di disputare i playoff, se due sconfitte a tavolino non glielo avessero impedito. Ora ci riprova, con una rosa guidata dal tecnico Marco Gardella e composta ancora dagli “A” Enrico Canepa, Faly Baye Dieye, Walter Di Luca, Stefano Gaggioli, Jacopo Gardella, Marcello Nicora, Costantino Orengo, i “B” Luca Braschi e Antonio Napolitano.  Su questo già competitivo mosaico è stata inserita una tessera oltremodo importante, come l'esperto Marco Sacco.

 

Anche l'Auxilium Saluzzo veleggia verso il lido che dovette abbandonare la passata stagione. Cinque vittorie e due sconfitte, queste ultime proprio per mano della rivale Abg, stanno a dimostrare la validità delle ambizioni del team affidato al tecnico Pietro Fornetti, proiettato verso la disputa dei playoff. L'impresa è affidata ai 6 “A” Fabio Brondino, Franco Gelsomino, Silvio Oberto, Luca Palmero, Alfio Ribero, Nicolas Rei, ai 3 “B” Patrick Canavese, Andrea Massel, Paolo Ras, e agli under 21 Davide Caporgno e Pietro Vittone. Oltre alle potenzialità tecniche sin qui palesate, la formazione saluzzese potrà contare sul calendario che le offre l'opportunità di disputare quattro, delle prossime cinque gare, sui campi di casa. 

 

Alle spalle di Abg e Auxilium il calderone è in piena ebollizione. Buschese a parte – il team di Francesco Giaccardi è ancorato sul fondo -, le altre quattro protagoniste possono sia aspirare ai playoff – come noto coinvolgenti le prime quattro classificate - che lottare per evitare la sesta piazza, quella costretta alla disputa dello spareggio salvezza contro l'ultima. Il Vignolo di Elio Fiorentino gode del vantaggio di 3 punti sulle altre, e del riposo già assolto, ma dovrà vedersela in trasferta con l'Auxilium e disputare soltanto 2, dei prossimi impegni, in casa. La Buzzi Unicem aspira a disputare nuovamente i playoff come nel campionato scorso. Per la squadra di Robilante, trascinata da Paolo Lerda e Silvio Lovera, e le sue attuali consorelle di classifica, diventeranno determinanti anche gli scontri diretti (Passatore in casa, Martina Sassello fuori, Vignolo fuori).

 

La savonese Martina di Carlo Badano, ha già fatto un passo avanti superando Passatore sui terreni cuneesi. Appresso l'aspettano tre incontri casalinghi con Buzzi Unicem, Vignolo e Buschese l'ultima giornata. Aldo Morello vorrebbe completare il debutto della Passatore con l'accesso alle finali, ma il calendario è assai ostico per i vari Armando, Chiapello, Moletto, Cesano, Rinaudo, costretti, dopo la trasferta di Robilante, ad affrontare le prime tre della classifica.

Sarà davvero un maggio effervescente ed appassionante.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });