Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nella foto in alto, Viola Oliveri

 

La Petanque, sui campi cuneesi di Centallo, domenica 21 marzo 2021, ha scritto il terzo capitolo di una favola bella, la cui sceneggiatura e le cui protagoniste costituiscono una novità assoluta nella storia boccistica.

 

L'autrice è l'Abg, il contesto è il massimo campionato femminile, i personaggi principali Aurora Ferrera e Viola Oliveri. Fin qui tutto normale. Diventa invece sorprendente e straordinario il fatto che due giovani under 15 abbiano debuttato insieme in serie A.

 

La prima volta si è verificata domenica 21 febbraio 2021 nel corso dell'incontro Abg – Auxilium Saluzzo. Aurora rilevò Laura Cardo, andando a fare coppia – altra chicca della favola bella – con la sorella Sara, classe 2003, mentre Viola entrò al posto di Pierangela Orengo per gareggiare insieme a Serena Sacco. Una giornata particolare, che sarebbe piaciuta a un regista; ed altrettanto particolare per le due ragazzine cresciute nella cantera dell'istruttore mitico Ivo Parodi.

 

È stato davvero emozionante – afferma Aurora – perchè mai avrei creduto di debuttare in serie A così presto. Proprio non me l'aspettavo. Tra l'altro insieme a mia sorella. Ed abbiamo anche vinto”.

 

Aurora è nata a Genova il 16 maggio del 2006 e frequenta il primo anno di Liceo Scientifico al ‘Leonardo Da Vinci’. Alle bocce si è avvicinata vedendo giocare la sorella Sara e seguendo l'attività di scuola bocce che la Giovine Italia esplicava sui vicini campi dell'Abg. Diverso il cammino di Viola, nata il 30 maggio del 2007, alunna della terza media dell'Istituto Immacolatine Paolo da Novi.

 

Frequentando i Centri Estivi organizzati dall'Abg – sottolinea – si giocava anche a bocce. Dopo un certo periodo, seguendo anche altre ragazze mie conoscenti, ho iniziato a frequentare i corsi di petanque ed è scaturita la passione. Questa estate ho iniziato gli allenamenti con la prima squadra ed è improvvisamente arrivato il debutto. Ovviamente subito non ci credevo. Ero emozionata, anche perchè giocavo con una campionessa. Poi l'agitazione è venuta meno. La mia prima vittoria. Un grande orgoglio”. Ma quei momenti indelebili fanno già parte del “passato”, perchè il secondo atto è andato in scena domenica 14 marzo. Stavolta però, sia Viola che Aurora, non sono entrate a partita in corso, giocando per intero le prove a coppie. La Oliveri è scesa in campo con Sacco, vincendo 13-3; Ferrera con Petulicchio, prevalendo per 13-4. Ed è arrivata anche la prima trasferta, in casa della Centallese. Nella circostanza Viola è stata schierata dapprima nella seconda terna con Petulicchio e Sacco (13-2), appresso a coppie con la stessa Sacco (13-4), mentre Aurora ha fatto tandem con Cardo (13-12). E la favola continua...

 

In basso, Aurora Ferrera

Aurora Ferrera

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()