Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il San Giacomo Boulenciel

 

La prima giornata di ritorno del massimo campionato, ha cambiato il nome della capolista. Il San Giacomo ringrazia la Valle Maira, autrice del successo nel match clou ai danni della Vita Nova. I droneresi si portano verso la zona di competenza, mentre alle loro spalle spingono Gsp Ventimiglia e Bovesana. Il big match di giornata si è consumato sul filo del rasoio. L'equilibrio iniziale (2-2) è stato rotto dai tandem di casa Denuar Cerutti – Steven Laforè e Daniel Bresciani-Devis Cerutti, ai quali ha risposto la coppia dronerese Dutto-Bottero. Sono stati i solisti della Valle Maira a decidere le sorti del confronto, grazie a Chiapello, Cometto, Martino e Dutto. Alla Vita Nova non sono bastati i successi di Davide Laforè e Denuar Cerutti. Inflessibile il San Giacomo nel far valere blasone, classifica e fattore campo, nei confronti della Costigliolese. Dopo aver inserito la quarta (doppio successo a terne), gli imperiesi hanno calato gli assi delle coppie, andando a segno con Rizzi-Ghigliazza, Bruno-Torre e Amormino-Berno. Sul 10-0 sono arrivate le ciliegine poste da Bruno, Torre, Ghigliazza e Berno. Per la bandiera ospite hanno timbrato Simone Giordano, uno dei migliori solisti del campionato, superando Rizzi, e Manuel Barra. E' tornato a sorridere il Gsp Ventimiglia, anche grazie al calendario che ha inviato sui terreni dei frontalieri il fanalino di coda Caragliese. Sul punteggio parziale di 8-2 provocato dalle coppie Cocciolo-Cappati, Zuppardo-Domenico Lipari e Emanuele Goffredo – Antonio Lipari, i liguri hanno rimpinguato il bottino grazie alle prestazioni individuali di Cocciolo, Cappati, Salvatore Greco e Zuppardo. Terzo successo consecutivo per la Bovesana che fa la corsara in casa della Buschese e raggiunge il team di Ventimiglia in quarta posizione. La sfida di Busca è partita col botta e risposta (2-2), ma appresso si è incanalata sui binari bovesani per mano dei tandem Damiano-Occelli, Busso-Girodengo e Biancotto-Basso. La formazione buschese ha tentato di ribaltare il parziale negativo, ma c'è riuscita solo in parte con i solisti Nappini, Tiboni e Rovera, le cui vittorie sono state rese vane da Boukanouf, Girodengo e Basso.

 

Risultati e classifiche

 

Serie AM (8^ g.) : Buschese – Bovesana 8-14, Gsp Ventimiglia – Caragliese 16-6, Vita Nova – Valle Maira 10-12, San Giacomo – Costigliolese 18-4 ( San Giacomo19, Vita Nova 18, Valle Maira 14, Gsp Ventimiglia e Bovesana 13, Costigliolese 9, Buschese 7, Caragliese 0 ).

 

Serie A2M (5^ g.) : Vignolo – Martina Sassello 14-8, Abg Genova – Buzzi Unicem 18-4, Auxilium Saluzzo – Passatore 20-2; ha riposato P.Buschese (Abg Genova 15, Auxilium Saluzzo 9, Buzzi Unicem, Passatore e Vignol 6, Martina Sassello 3, P.Buschese 0 ).

 

Serie AF – Recupero 6^ giornata : Pontedassio – Caragliese 12-10. Classifica : Gsp Ventimiglia 15, Abg Genova, Costigliolese e Pontedassio 12, La Bisalta 6, Auxilium Saluzzo, Caragliese e Centallese 3.

 

Nella foto la nuova capolista San Giacomo

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()