Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il massimo campionato maschile di petanque, a una giornata dal termine della regular season, ha detto che saranno Valle Maira, San Giacomo, Bovesana e Vita Nova le protagoniste dell'ultimo atto, quello che ne incrocerà i destini nelle semifinali dei playoff per poi scegliere la regina della stagione 2020.

I campioni in carica della Valle Maira e gli inseguitori della Bovesana, si sono affrontati sul tetto della classifica nel match dai contenuti più importanti della sesta giornata. Sui campi dell'ospitale Centallese hanno prevalso i primi con un punteggio che non rispecchia i valori espressi. Come ha sottolineato Luciano Lerda, tecnico del team di Dronero : ”Il risultato non deve trarre in inganno. Si è trattato di un confronto assai intenso, di ottima levatura tecnica. Anche se tornare a gareggiare dopo l'ultima partita del 15 febbraio, ha influito sul ritmo  e sull'intensità delle giocate. Un conto era l'allenamento; in gara cambia tutto. Noi non eravamo al cento per cento della condizione, ma era importante vincere per garantirci il primo posto ed evitare di incontrare subito il San Giacomo. I migliori in campo ? Senza dubbio i nazionali Fabio Dutto e Alessio Cocciolo, imbattuti nelle tre prove disputate “.

E proprio quest'ultimo, punto di forza della Bovesana, aggiunge che :” L'impatto con la nuova realtà, con le distanze e tutte le altre precauzioni, ha un po' falsato l'atmosfera agonistica, rendendo il confronto dispersivo. Comunque, l'importante era ripartire. La Valle Maira è indubbiamente superiore, però noi siamo usciti a testa alta. Quasi tutte le partite si sono consumate punto su punto e dove siamo stati sconfitti il divario numerico è minimo. Ora andiamo a giocarci l'ultima partita con la Vita Nova per definire il terzo o quarto posto “.

Ormai decisa la retrocessione del CPSampierdarena, saranno Auxilium e Costigliolese le protagoniste dello spareggio salvezza.

RISULTATI: (6^ giornata) : Auxilium – Vita Nova 4-18, Bovesana – Valle Maira 7-15, Buschese – Costigliolese 12-10, San Giacomo – CPSampierdarena 22-0 (per forfait).

CLASSIFICA: Valle Maira 16, San Giacomo 14, Bovesana e Vita Nova 12, Auxilium e Buschese 6, Costigliolese 3, CPSampierdarena 0.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });