Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Sul quarto Master riservato alla categoria A e ospitato dalla Petanque Pontedassio, ha posto la doppia firma il San Giacomo di Imperia. Nella competizione maschile si è imposta l'inossidabile accoppiata Diego Rizzi – Donato Goffredo. Il tandem ponentino ha fermato in finale sul punteggio di 13-9, Fabio Dutto e Mauro Martino della Valle Maira. Hanno alzato bandiera bianca in semifinale la genovese Casanova di Fabio Brondino – Silvio Dalta, sconfitta 13-10 dai droneresi, e l'altra San Giacomo, di Gianni Laigueglia – Stefano Bruno, superata 13-4 dai soci di club. Nella femminile epilogo tutto ligure. A cogliere il successo sono state Elvira Grillo – Roberta Peirano della San Giacomo. Per 13-8 hanno prevalso in finale nei confronti del GSPetanque di Ventimiglia schierante Rosa Greco – Simona Bagalà. Terza poltrona per l'altra San Giacomo, con Jessica Rattenni – Floriana Anselmi (9-10 contro Grillo) e l'altra GSPetanque , con Chantel Binisti – Frederique Pierron (5-13 contro Bagalà). Ha diretto impeccabilmente l'arbitro caragliese Osvaldo Mattalia.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });