Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Grande attenzione mediatica per il titolo italiano di bocce paralimpiche, conquistato al Centro Tecnico Federale di Roma dall’atleta molisano, Mauro Piacente, portacolori della Bocciofila Avis Campobasso. All’indomani della kermesse organizzata dalla Federazione Italiana Bocce, che ha visto il giocatore di Sepino conquistare la medaglia d’oro nell’Individuale Sitting, a interessarsi al risultato sportivo e alla storia dell’atleta molisano sono state la redazione della TGR Molise della Rai e dell’emittente locale Teleregione Molise.

Nel pomeriggio di lunedì 21 ottobre, infatti, Piacente ha fatto visita alla redazione di Teleregione Molise, accompagnato dal presidente della FIB Molise, Angelo Spina, e dall’istruttore tecnico Luca Marracino. La giornalista Valentina Ciarlante ha rivissuto i momenti salienti del trionfo di Mauro Piacente, raccontato secondo i punti di vista dell’atleta, del dirigente e del tecnico.

In serata, invece, a far visita a Mauro Piacente al Bocciodromo Comunale di Campobasso è stata una troupe di Raitre Molise. Insieme a Piacente, oltre a Spina e Marracino, anche gli atleti che tutti i giorni si allenano con il neo-campione italiano, compreso un gruppo di bambini della scuola bocce dell’Avis Campobasso.

Il giornalista Gianluca Santoro ha raccolto le impressioni e le emozioni anche del presidente della Bocciofila Avis Campobasso, Giuseppe Iacovino, e di un altro atleta paralimpico, Piero Di Santo. Il servizio andrà in onda nei prossimi giorni nel corso di Buongiorno Regione.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()