Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

In attesa che sui campi di Santa Lucia di Piave tornino a riecheggiare le voci degli atleti della Saranese, misti al clangore delle bocciate, il presidente Adriano Codognotto traccia le nuove linee insieme ai suoi preziosi collaboratori.

 

PROGETTI - “ Verso fine anno spegneremo quaranta candeline – esordisce il massimo responsabile del club trevigiano, uno dei più attivi CAB nazionali – e c'è una gran voglia di mettere a frutto tutti i progetti rimasti nel cassetto a causa del coronavirus. A partire dal settore giovanile. I nostri 20 ragazzini scalpitano. 17 maschietti, 4 under 12, 5 under 15 e 8 under 18, oltre a 3 femminucce, sono le nostre attuali fondamenta. Da quando l'inossidabile Egidio Del Ben, cuore e anima del nostro sodalizio, ha voluto investire sui giovani, il settore si è via via sviluppato e sono arrivati risultati importanti. I più recenti sono le convocazioni al master nazionale di Andrea ed Enrico Lorenzetto, Tomaso Pivato e Cristian Iurilli, oltre ad Alessandro Breda chiamato per gli under 15. Sotto l'occhio vigile di Del Ben operano gli istruttori Paolino Brisotto, negli under 12, Claudio Porello, negli under 15, Moreno Vettori, negli under 18. Inoltre ci avvaliamo della preziosa collaborazione del preparatore atletico della Nazionale, Dario Campana, con il quale stiamo approntando un importante progetto relativo al settore”.

 

PARALIMPICI - Codognotto è un fiume in piena e gli fa eco Orietta Calonego, segretaria e non solo. E' infatti lei la referente dell'attività relativa ai 10 atleti paralimpici, 6 maschi e 4 femmine, e ne parla con l'enfasi derivante dall'enorme passione. “ Da tre anni portiamo avanti il progetto in collaborazione con La Nostra Famiglia di Conegliano e in sinergia con il Comune di San Vendemiano. Di recente avevamo iniziato un progetto di inclusione con un adulto incidentato. Sul campo li segue Campana con il supporto di Del Ben“.

 

Il presidente ci tiene, giustamente, ad evidenziare che la Saranese (108 soci e 72 atleti tesserati) vanta anche un importante settore femminile. “Dopo il secondo posto dello scorso anno, le nostre 8 ragazze guidate da Franco Buosi, stavano per ultimare il massimo campionato. Mancano due partite e la final four. Dovrebbero consumarsi a fine settembre“.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()