Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica 1 dicembre 2019, prima domenica d’Avvento, si è “celebrato” è il caso di dire, lo strepitoso anno di tutto il movimento boccistico Veneto.

Un 2019 che verrà ricordato come fantastico, che ha saputo emozionare e coinvolgere giorno per giorno con una lunga lista di risultati eccezionali - a tratti eclatanti-, sia nel campo da gioco che al di fuori dello stesso.

E’ stato questo il “fil Rouge” che ha accompagnato gli ospiti invitati in una mattina uggiosa fuori dalla finestra, ma piena di colori dentro una sala magistralmente agghindata a festa (dalla Segreteria FIB Veneto Roberta Fusati e da Stefania Corrò), nell’affascinante Centro Cardianal Urbani di Zelarino.

Ospiti d’onore e di primo piano per la nostra federazione e per lo sport tutto, come il Presidente Federale FIB Marco Giunio De Sanctis, accompagnato dal Segretario Generale FIB Riccardo Milana, il Presidente del CONI Veneto, Gianfranco Bardelle, il Presidente del CIP Veneto, Ruggero Vilnai, ed ovviamente il deus ex machina dell’intera FIB Veneto, il premiato Giorgio Marian. Ma anche le istituzioni politiche han voluto esser presenti con il saluto recapitato dal Presidente del Veneto, Luca Zaia, e la preziosa partecipazione ed il saluto della Presidente del Consiglio Comunale di Venezia, Ermelinda Damiano.

È stato compito del Presidente del Coni Veneto, Gianfranco Bardelle, aprire l’assemblea con un saluto non formale e l’importante invito a non trascurare l’alto valore dello sport nella capacità di creare uomini e donne consapevoli in una società civile che vuole guardare al futuro e migliorare sempre nei rapporti dell’intera comunità. Comunità che, come ha ricordato nell’intervento seguente il presidente del CIP Veneto, Ruggero Vilnai, vede ancora ampissimi spazi di inclusione per tutti i cittadini, in particolar modo per quelli diversamente abili. È stato reso onore al merito sottolineando come solo cinque anni fa nemmeno una società sportiva in Veneto avesse un atleta diversamente abile tra le sue fila, mentre oggi ad un solo lustro di distanza, ben ventisette sono le società che annoverano ben centoventuno atleti che regolarmente partecipano nelle varie categorie al gioco.

E’ quindi intervenuto Giorgio Marian, nella duplice veste di Presidente FIB CR Veneto e Coordinatore Nord, il quale forse per non lasciarsi tradire dall’emozione, ha dato lettura della relazione stilata di pugno e già consegnata alle società convocate. Un momento particolarmente intenso quando ha ringraziato l’intero staff che compone il CR Veneto, tributando e condividendo con l’intera squadra l’importantissimo premio ricevuto quale dirigente dell’anno 2019 MB FIB AWARD. Per rendere fruibile il suo intervento in calce al presente trovate il link all’intera relazione.

Senza ombra di dubbio l’intervento gerarchicamente più importante e come sempre affrontato a viso aperto e con un discorso a braccio che ha concluso il momento istituzionale dell’assemblea è stato quello portato da Marco Giunio De Sanctis che ha voluto ringraziare tutti i presenti ma soprattutto ha voluto sottolineare quale trasformazione radicale stia vivendo la Federazione Bocce che ha finalmente una vera visibilità mediatica e culturale, sia nei vari passaggi televisivi sia nella carta stampata. FIB sempre presente nell’attività scolastica con i progetti per i giovani e nell’attività paralimpica che vive una crescita davvero significativa, tagliente e molto ficcante, poi la dichiarata assoluta rigidità nei confronti di qualsiasi episodio di giustizia sportiva che mai dev’esser intralciata nel suo procedere dagli organi tecnici, amministrativi e politici. Aperto al confronto e al dialogo ha dichiarato di voler tributare la massima considerazione ai Presidenti Regionali e ai delegati provinciali da loro scelti sui territori di riferimento. L’obbiettivo è chiaramente quello di accogliere i suggerimenti per migliorare la Fib, perché solo con il confronto ed un dialogo aperto le cose possono procedere nella giusta maniera, ma la rotta è ormai tracciata e il percorso segnato.

Di seguito l’elenco dei premiati e delle autorità presenti al grande evento:

______________________________________________________________________________________

I premiati:

  1. Mattia Aliprandi - Noventa di Piave

Campione Italiano Tiro Progressivo Under 18

3 classificato campionato mondiale staffetta U18

3^ classificato Campionato Italiano Combinato Under 18

  1. Giacomo Ormellese - Pontese

Campione Italiano Tiro Precisione categoria A1/A

  1. Valentina Basei - Saranese

Campionessa Italiana Tiro Precisione Femminile

3^ classificata Campionato Italiano Tiro Progressivo Femminile

  1. Davide Sari - Noventa di Piave

Campione Italiano Individuale categoria A1/A

  1. Savoretti Mirko - Monastier

Campione Europeo Coppie Senior

Vice Campione Italiano Individuale Senior Cat. A

Terzo Class. Europeo Individuale Seniores

  1. Marchetti Nicole - BP Marostica,

Campionessa Italiana U18 Femminile

Campionessa Europea coppia e coppia mista U18

Premiata anche con l’onoreficenza “Veneto in Rosa”

  1. Alex Zoia – Marenese

Campione Mondiale Coppie U23

Vice campione mondiale a coppie staffetta U23 con Ivan Soligon

__________________________________________________________________________

Autorità presenti:

  • Presidente della Federazione Italiana Bocce Marco Giunio De Sanctis
  • Segretario Generale della Federazione Italiana Bocce Riccardo Milana
  • Presidente del CONI Veneto Gianfranco Bardelle
  • Presidente del CIP Veneto Ruggero Vilnai
  • Presidente Comitato Regionale Veneto Giorgio Marian
  • Presidente (la) del Consiglio Comunale di Venezia Ermelinda Damiano
  • Consigliere Federale Gianfranco Papa
  • Presidente CR Marche e Coordinatore regionale Centro Corrado Tecchi
  • Presidente CR Friuli Venezia Giulia Carlo Mattiussi
  • Presidente della “Cooperativa Emilia Romagna e Veneto FIB” Francesco Furlani
  • Vicepresidente Vicario CR Veneto Mario Squizzato
  • Vicepresidente CR Veneto Italo Balbinot
  • Consigliere CR Veneto Luigi Andreon
  • Consigliere CR Veneto Renato Salvador
  • Componenente C.N. AIAB Loreno Targa
  • Presidente Comitato Provinciale Venezia Renzo Cuzzolin
  • Delegato Provinciale Padova Monica Sturaro
  • Delegato Provinciale Rovigo Claudio Rizzi
  • Delegato Provinciale Treviso Antonio Guizzo
  • Delegato Provinciale Verona Sabrina Paroni
  • Delegato Provinciale Vicenza Loris Scarso
  • Componente CTU Nazionale Stefano Milan
  • Coordinatore CTU Regionale Giovanni Stefanello
  • Coordinatore AIAB Regionale Valter Driol
  • Commissario AIAB Regionale – raffa Gianna Fracasso
  • Tutor Regionale – Anna Stefani
  • Responsabile giovanile regionale volo – Paolo Ostanello
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });