Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Giuseppe Califano e Gennaro Laudato della Kennedy Nola si aggiudicano la 35^ edizione del Trofeo ‘Giornata del Ringraziamento’, una coppia regionale organizzata dalle Fortezze Volanti di Ariano Irpino. I due vincitori, in finalissima, si sono imposti per 12-4 su Gabriel Ferrentino e Alfonso Senatore della Cacciatori di Nocera Superiore.

Sul gradino più basso del podio, la coppia della Città di Nola, Domenico De Rosa e Raffaele Manganiello; mentre, al quarto posto la formazione di casa, formata da Giovanni Prebenna e Nicola Tarantino.

La società organizzatrice, le Fortezze Volanti di Ariano Irpino, ha portato alle fasi finali anche altre tre coppie: Luigi Ciardulli e Antonio Iannarone (sesti), Antonio Melito e Gabriele Scaperrotta (ottavi) e Carmine Rosalbo e Natalino Spaccamiglio (decimi).

Le altre formazioni finaliste sono state: Ferdinando La Marca e Michele La Marca della Kennedy (quinti), Aldo Foresta e Salvatore Stefanile del Città di Nicola (settimi), Alfonso D’Angelo e Gennaro De Gregorio della società MCM Angri (noni), Giuseppe Bisogno e Claudio Foresta dei Fiori di Isola del Liri (undicesimi), Mario Argenio e Basilio Lamberti del Risorgimento Sociale Salv. Amoroso di Atripalda (dodicesimi), Gennaro Botticella e Giustino Foschini della Ferrini Benevento (tredicesimi).

108 le coppie al via della gara in rappresentanza di quaranta società ai nastri di partenza. Presente alla manifestazione il coordinatore regionale dell’AIAB Campania, Aniello La Marca.

Soddisfatti il presidente del team arianese, Antonio Iannarone, e il delegato FIB Avellino, Gabriele Scaperrotta, il quale ha dato appuntamento per la propria kermesse del club del Rione Martiri nel mese di marzo 2020. E proprio Scaperrotta chiuderà al meglio il 2019 sportivo con la consegna a Nola della medaglia d’argento del Coni per meriti sportivi.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });