Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

TROFEO DEL CINQUANTENARIO DELLA BOCCIOFILA SAN CRISTOFORO DI FANO (Gara nazionale élite individuale cat.A1A)

 La Bocciofila San Cristoforo di Fano, presieduta da Paolo Marchionni, ha festeggiato i propri 50 anni di attività con la gara più importante che si sia mai disputata sui campi di via Castelfidardo.

Si trattava del Trofeo del Cinquantenario, gara nazionale élite per giocatori di categoria A1A, che ha portato a Fano i grossi nomi delle bocce nazionali, dirigenza Fib compresa, vista la presenza del presidente federale Marco Giunio De Sanctis, appositamente arrivato da Roma.

Sia la Federazione, sia l'Amministrazione comunale di Fano, sindaco Massimo Seri in testa, hanno premiato il presidente Marchionni per questi straordinari 50 anni di storia, fatti soprattutto di successi nell'attività paralimpica, a dimostrazione dello straordinario impegno della San Cristoforo in tutti i settori che caratterizzano la disciplina sportiva delle bocce.

In questo contorno di premi, applausi, commozione e riconoscimenti, c'è stata anche una bellissima gara, con 104 partecipanti e direzione affidata a Roberto Lopparelli. Ha vinto Marco Moretti (Montegridolfo) che è uscito indenne da una vera e propria maratona che lo ha visto combattere fino all'ultima boccia in tutti i turni finali. Nei quarti di finale ha battuto 10-9 Andrea Grilli (Oikos Fossombrone), per poi eliminare in semifinale Sauro Petrelli (Montesanto Potenza Picena), anch'egli grande protagonista della gara. In finale Moretti ha trovato Massimo Quercetti (Bar Cardelli Monsano) che in semifinale era stato autore dell'impresa di giornata quando aveva eliminato Gianluca Manuelli, fanese in forza alla Rubierese, che a quel punto sembrava il netto favorito della competizione. Quercetti era bravo a batterlo 10-6 qualificandosi per la sfida decisiva contro Moretti.

La finale risultava combattutissima e lunghissima. Quercetti sembrava averci messo le mani sopra quando si è trovato in vantaggio 7-4, ma con pazienza e freddezza Moretti non si perdeva d'animo, recuperava e nell'ultima giocata riusciva a far suo il match per la gioia della sua famiglia, presente al completo tra il numeroso pubblico che ha affollato il bocciodromo fanese.

Una giornata davvero straordinaria che rimarrà nel ricordo di tutti i soci della bocciofila San Cristoforo.

 

SERIE A

Giornata negativa per le squadre marchigiane che partecipano al campionato di serie A di bocce, specialità raffa. Tutte e tre sono state sconfitte.

Per il Montesanto di Potenza Picena, dopo tre vittorie consecutive, è arrivata la prima caduta con il punteggio di 7-1 sul campo del Boville Marino. Poco da fare per Petrelli e compagni contro una delle big del campionato.

Sconfitte interne, invece, per Fontespina e Montegranaro. I civitanovesi hanno ceduto 3-5 all'Aper Perugia, mentre i veregrensi hanno perso 2-6 contro il Mosciano.

 

TROFEO PAMELA SNC A MORROVALLE (Coppie cat.A, Coppie cat. B-C)

La Bocciofila Morrovalle del presidente Luca Scocco ha ospitato la prima edizione del Trofeo Pamela snc, gara per coppie divisa nella competizione per formazioni di categoria A e in quella per categorie B e C.

Nella serata di venerdì 8 novembre, sotto la direzione di gara di Luigi Emiliani,  si sono disputate le finali della categoria A a cui erano iscritte 72 coppie con in campo tutti i nomi più prestigiosi della regione e non solo.

Al termine di una lunga serata (si è finito di giocare ben oltre la mezzanotte) il successo è finito nelle mani di Matteo Angrilli-Boris Cassarino (Montegranaro) che in finale hanno sconfitto 12-4 Adriano Pettinari-Leonardo Stacchiotti (H.R. Villa Potenza). Terzo posto per Valentino Aleandri-Alberto Aleandri (Salaria Monteprandone), quarto per Luca Santone-Fernando Rosati (Moscianese).

Nella giornata di sabato 9 si sono invece disputate le finali delle categorie B e C sotto la direzione di gara di Avelino Onofri.

Nella categoria B altro successo stagionale per Danilo Buldorini-Paolo Grilli (Matelica) che in finale hanno sconfitto Fabio Wolfgang Nicolussi-Davis Tavanxhiu (Valtronto Spinetoli). Terzo posto per Mauro Fabiani-Adriano Piergentili (Monturanese), quarti Paolo Offidani-Giampiero Federici (Monturanese).

Nella categoria C successo per Gianluca Giulietti-Michele Ceccarelli (Serra de' Conti) che in finale hanno sconfitto Gerardo Ciccarè-Massimo Graziani (Maceratese). Terzi Alessio Ripani-Gianfranco Sollini (Monturanese), quarti Carlo Maria Cingolani-Stefano Bartoli (Corridonia).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()