Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

locandina

 

Ai nastri di partenza le 7 squadre di bocce che prenderanno parte alle fasi regionali del Campionato di promozione di III categoria, ovvero la serie C dei campionati a squadre per società delle bocce. Si inizia sabato 9 novembre alle 15.30 su 3 campi. A Muro Lucano si sfideranno “Aurora Murese" contro “Val d’Agri 1". A Trecchina "Amici delle bocce" ospiterà la “Val d’Agri 2”. “Città di Melfi”, che rientra nella competizione dopo un periodo di assenza, osserverà un turno di riposo.

E a Potenza, nel bocciodromo di Villa Santa Maria, "La Potentina", campione in carica, sfiderà la compagine del "Montereale". Al derby sarà presente anche l’Assessore allo Sport del Comune di Potenza, Patrizia Guma. Complessivamente il Campionato è composto da due gironi, che affronteranno una fase di andata e una di ritorno, con chiusura delle fasi eliminatorie il prossimo 14 dicembre. Ricordiamo che il Campionato si svolge con due formazioni che giocano in campo contemporaneamente: una terna e un individuale nel primo tempo, e due coppie nel secondo, con partite a 8 punti.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });