Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

L’Associazione Bocciofila Savonese è la prima società affiliata alla Federbocce insignita del Collare d'Oro al Merito Sportivo, la massima onorificenza del CONI. “Un motivo di grande orgoglio per la città di Savona, la Liguria e per tutto il movimento boccistico – il commento del presidente Alessandro Gugliotta – La notizia mi ha emozionato e commosso. Ammetto di non aver dormito per una notte, durante la quale ho ripercorso la storia della nostra società”.

L’assegnazione del Collare d’Oro al Merito Sportivo all’Associazione Bocciofila Savonese è stata sancita nel corso della Giunta Nazionale del CONI, durante la quale il massimo riconoscimento sportivo è stato attribuito anche ad altre quattro società centenarie: Cagliari Calcio, Unione Canottieri Livorno, Circolo della Spada Vicenza e Unione Sportiva Asiago Sci.

“La Liguria e l’Associazione Bocciofila Savonese meritano questo massimo riconoscimento delle società sportive – la soddisfazione del presidente della Federbocce, Marco Giunio De Sanctis, che nel 2019 è stato insignito del Collare d’Oro al Merito Sportivo Paralimpico – con la speranza che possa fungere da apripista per altre nostre bocciofile dalla storia quasi centenaria che, con grandi sacrifici e col massimo impegno, portano avanti quotidianamente l’attività boccistica nella propria società e in tutto il territorio nazionale, conferendo vanto e lustro alla Federazione che rappresento”.

L’Associazione Bocciofila Savonese ha spento la centesima candelina il 18 gennaio 2020 ed è stata già insignita dal CONI della Stella d’Argento al Merito Sportivo nel 1982 e della Stella d’Oro nel 2006. I soci fondatori furono Cesare Lanza, Giovanni Venturino, Tomaso De Benedetti, Giobatta Besio, Luigi Pastorino, Serafino Porta e Giovanni Comune. Il Cav. Cesare Lanza, già fondatore del Savona Calcio nel 1907, fu il primo presidente.

“Il nostro lavoro è quello portare avanti l’opera dei nostri predecessori, che con passione e dedizione hanno gestito la società nel corso dei decenni”, le parole di Gugliotta.

“Il nostro più sentito grazie va al presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, il quale ci ha fatto sentire sempre la sua vicinanza e per noi è un onore condividere con lui e con tutto il Consiglio federale l’ambita onorificenza”, ha affermato il presidente della Savonese.

Gugliotta, a parte una parentesi tra il 2009 e il 2011, riveste la carica di presidente dell’Associazione Bocciofila Savonese dal 2005, rientrato nove anni fa in un momento difficile per il club. “Nel 2011 la società bluarancio stava per chiudere – ricorda il dirigente savonese – Avevamo i nostri campi su un terreno privato e la proprietaria, a scadenza contratto, non ci ha rinnovato l’affitto della storica sede di via Firenze. Siamo riusciti a spostarci, per tre anni, nella struttura gestita dalla G.B. Famigliare Savona, che ancora oggi ringraziamo, anche perché non ricevemmo né l’appoggio né la sensibilità delle amministrazioni comunali di quel periodo. Nel 2014 ci siamo spostati nell’attuale location in via Famagosta”.

“Spero che il Collare d’Oro al Merito Sportivo del CONI svegli le coscienze dell’attuale amministrazione comunale – prosegue Gugliotta – Savona, capoluogo di provincia, ha una grande tradizione boccistica, ma nonostante ciò non si è mai riuscito a costruire una struttura al coperto. Oltre alla tradizione, abbiamo una gran voglia di fare. Qualora, un domani, riuscissimo ad avere un bocciodromo al coperto, sicuramente, ci candideremmo per ospitare le finali di qualche evento nazionale o internazionale”.

L’Associazione Bocciofila Savonese annovera nel proprio palmares quindici Coppe del Re, sedici Coppe Città di Savona, mentre nel 1953 i savonesi Carlo Duce, Aldo Garino, Albarino Berardo e Giovanni Pizzorno costituirono la quadretta dell’Italia (che prese la denominazione Italia A.B. Savonese, ndr), terza classificata ai Mondiali del 1953. Undici i titoli italiani conquistati nel corso dei decenni.

La Savonese, oggi, pratica il Volo, ma in passato gli atleti del team ligure si sono tolti belle soddisfazioni anche nella Petanque, specialità quest’ultima in cui nel 2008 salirono sul podio dei campionati italiani il senegalese Ndiaye Papa e Mario Salvetto nella categoria D. “Tra i nostri obiettivi c’è quello di ritornare a giocare alla Petanque”, prosegue il presidente, al vertice di una società che annovera anche le attività femminile e giovanile, “quest’ultima promossa all’interno degli istituti scolastici della città di Savona”, conclude Gugliotta.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()