Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Fib TPC Home edition

 

Il Top Player Juniores Campania fa tappa… a casa. Ha preso il via mercoledì 22 aprile la Home Edition del circuito giovanile dedicato ai talenti della specialità raffa. Si tratta di una “gara” a quiz riservata agli atleti campani (categorie Under 12, Under 15 e Under 18), protagonisti – in questo delicato periodo – di un’avvincente sfida incentrata sulla storia dello sport delle bocce.

 

Ricordiamo che, a causa dell’emergenza Covid-19, l’edizione 2019/2020 del Top Player Juniores Campania, kermesse coordinata dal Vicepresidente della Fib Campania, Doriana Rescigno, e composta da una serie di tappe organizzate in giro per la regione per promuovere l’attività giovanile, si è interrotta – lo scorso 22 febbraio – con il 1° Trofeo “Pasquale Cipolletta” della Penisola Sorrentina (NA).

 

La formula della “Home Edition” è così strutturata: per dieci settimane, ogni mercoledì, verrà pubblicato sul sito del Comitato Regionale Campania un questionario composto da cinque domande a risposta multipla, che ciascun atleta potrà compilare ed inviare telematicamente entro il giorno successivo. Il sabato, invece, saranno rese note le classifiche provvisorie, mentre il 30 giugno verranno proclamati i tre vincitori (il primo classificato di ciascuna categoria), che si aggiudicheranno un set di quattro bocce ed una cena con lo staff della Scuola Bocce Campania.

 

L’iniziativa ha riscosso subito grandi consensi. Sono stati numerosi i giovani che si sono cimentanti nei primi questionari… e molti, sebbene le domande fossero estremamente insidiose, hanno dimostrato di essere davvero preparati, oltre che bravi sulle corsie di gioco. Federazione Italiana Bocce Comitato Regionale Campania Via Feudo, Nola (NA) campania@federbocce.it 081 512 9875/6

 

Ferve adesso l’attesa per le prove successive che, nelle prossime settimane, contribuiranno a mantenere sempre viva, nei talentuosi atleti campani, la passione per lo sport delle bocce.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()