Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Lo sport delle bocce sarà presente, dal 3 al 7 agosto 2020, al Centro estivo ‘Foro Italico Camp’, iniziativa organizzata da Sport e Salute e al via dallo scorso 30 giugno, nel suggestivo scenario del complesso sportivo che si trova alle pendici di Monte Mario.

Per la prima volta al Foro Italico, al fine di sfruttare gli ampi spazi e poter assicurare il distanziamento sociale, il centro estivo è strutturato seguendo tutte le misure per la tutela della salute e il contenimento del rischio di contagio da Covid-19.

Il ‘Foro Italico Camp’, che terminerà il 28 agosto, prevede alcune ‘Special Week’, dedicate alle singole Federazioni Sportive Nazionali, al fine di far conoscere ai ragazzi le varie discipline sportive. In questo contesto si inserisce la settimana dedicata alle bocce.

Il 4 agosto è prevista l’iniziativa ‘Gioca con il Campione’ e i partecipanti avranno modo di interagire con il plurimedagliato della Petanque, Diego Rizzi. Nazionale azzurro, classe 1994, l’atleta ligure ha vinto due titoli mondiali ed ha un palmarès di tutto rispetto.

Rizzi, così come tutti i campioni delle altre discipline sportive, oltre a una dimostrazione pratica della Petanque, racconterà (la mattina del 5 agosto) ai giovani partecipanti la propria vita da atleta e da giocatore della nazionale italiana.

Valorizzare gli aspetti ludico-relazionali legati alla pratica sportiva e appassionarsi a nuove discipline: questa è la mission dell’iniziativa di welfare e ripartenza dopo l’emergenza sanitaria, aperta sia ai figli dei dipendenti di ‘Sport e Salute’ e degli Organismi Sportivi sia agli esterni.

La partecipazione dello sport delle bocce al Centro estivo ‘Foro Italico Camp’, fortemente voluta dal presidente federale Marco Giunio De Sanctis, rientra tra le attività di qualificazione dell’immagine e di promozione della disciplina, in virtù della funzione altamente educativa e formativa delle bocce.

“I partecipanti al Foro Italico Camp avranno modo di conoscere da vicino la nostra disciplina sportiva – ha affermato il presidente Marco Giunio De Sanctis – Bambini e i ragazzi potranno cimentarsi nello sport per tutti per antonomasia, altamente inclusivo e aggregante. Su un campo possono giocare insieme uomini, donne, bambini, giovani, adulti, anziani e persone con disabilità. Qui risiede la forza dello sport più antico del mondo”.

“Promuoveremo la Petanque, grazie all’azzurro Diego Rizzi, una specialità diffusa capillarmente nel Nord-Ovest del Belpaese, ma che la FIB punta a divulgare sull’intero territorio nazionale”, ha proseguito De Sanctis.

“La presentazione di Diego Rizzi ai ragazzi – ha concluso il presidente Marco Giunio De Sanctis – farà comprendere ai partecipanti come, in tutti gli sport, per arrivare ai massimi livelli mondiali servano allenamento, impegno, sacrificio e costanza”.

A seguire le attività dei ragazzi, durante le ore mattutine e per tutta la settimana, sarà la professoressa Maria Ostilia D’Onofri, referente scuola e tutor scolastico della FIB Lazio.

Lo sport delle bocce farà bella mostra di sé, dunque, in una location di prestigio in un grande momento per tutto il movimento boccistico. 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()