Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Quasi quarantamila visualizzazioni per la diretta streaming, andata in onda sui canali di comunicazione della FIB, del 1° Trofeo ‘Giuliano Mirandola’, gara regionale, specialità coppia, organizzata dall’ASD Bocciofila Villagasio-Villafranca. Si è giocato con la formula sperimentale con partite ai 12 punti, ma comunque nel tempo massimo di 50 minuti.

203 le coppie (125 le formazioni di A1-A) al via per la manifestazione con cui è stato ricordato Giuliano Mirandola, scomparso lo scorso mese di marzo a causa del Covid-19.

Vittoria, all’esordio, per la nuova coppia della Caccialanza Milano, formata da Mirko Savoretti e Luca Viscusi, che in finale hanno superato il duo composto da Alberto Gottardi e Alberto Missiaggia della Bocciofila Peschiera del Garda. Appassionante e spettacolare l’ultima giocata (8-8) con un tiro sottomano di Savoretti per i quattro punti finali.

Terza posizione per Sergio Pezzotti e Gianfranco Milano della Bocciofila Arcos Brescia Bocce, quarta piazza per Fabio D’Altoè e Omar Martinoli della società Fratelli d’Italia.

In classifica anche: Davide Fiorini-Fabio Maggiotto della Raldon Verona (quinti), Norman Mazzoni-Andrea Rotundo della Lilla Milano (sesti), Giovanni Scicchitano-Roberto Signorini della Bocciofila Possaccio (settimi), Roberto Antonini-Paolo Proserpio della Sperone Milano (ottavi), Dino Fiorese-Valter Zampieri della Zelarino Venezia (noni), Antonio Bedendo-Roberto Ventura della Boara Polesine (decimi), Chiara Morano-Gianluca Selogna della Trem Osteria Grande Bologna (undicesimi), Fabio Betteni-Gianpietro Pisoni della Inox Macel Brescia (dodicesimo), Luca Ventura-Nicola Ventura della Boara Polesine (tredicesimi), Mattia Visconti-Pietro Zovadelli dell’Arcos Brescia Bocce (quattordicesimi), Marco Donghi-Roberto Manni della Sperone Milano (quindicesimi) e Venerino Arduini-Maurizio Trivellato della Ghirardini Rovigo (sedicesimi).

Il direttore di gara è stato Sandro Sartori dell’AIAB Veneto.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });