Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

La quinta giornata del massimo campionato ha sentenziato che dalla sorpresa la Noventa è passata alla realtà, vale a dire quella di squadra decisamente proiettata alla disputa dei playoff. Lo ha scritto a chiare lettere sui campi trevigiani di una Pontese che invece conferma alternanza di rendimento. Dopo un parziale di 2-6 i padroni di casa si sono visti distanziare di altri due punti, per merito dei corridori Marin Cubela-Pegoraro saliti per la prima volta a quota 57 su 59. Neppure i tiri di precisione sono serviti ai pontesi per ridurre lo svantaggio (2-13). Lo hanno fatto prevalendo nei due tiri progressivi (6-13), ma i veneti non vedevano l'ora di chiudere i conti e raggiungere la vetta della classifica. Dove hanno trovato La Perosina e Brb. Quest'ultima ha fatto proprio il derby d'Italia prevalendo nelle battute conclusive del match. La sfida si è mantenuta in equilibrio (4-4, 4-6, 7-8, 9-10) sino al turno da 8 punti, dove i rossi di Ivrea ne hanno raccolto 5 per mano dei solisti Ballabene e Grosso, e della coppia Deregibus-Ferrero (pari contro Manolino-Pastre). Sui terreni della Ferriera ha fatto bottino pieno la Borgonese, desiderosa di non perdere contatto con le zone alte. Subito avanti (2-6), ha chiuso i conti già al termine della disputa dei due tiri progressivi (5-14). Senza storia il confronto fra Gaglianico e Rosta. I biellesi non potevano perdere l'occasione per trovare il secondo successo e togliersi dalla scomoda posizione.

 

Risultati e classifiche

 

Serie A (5^ giornata) : Ferriera - Borgonese 13-14, Gaglianico – Rosta 26-1, La Perosina – Brb 12-15, Pontese – Noventa 10-17 (Brb, La Perosina e Noventa 8, Borgonese 6, Gaglianico e Pontese 4, Ferriera 2, Rosta 0)

 

Serie A2 Est (7^ giornata) : Chiesanuova – Marenese 11-16, Dolada – Maxim 25-2, Pederobba – Cussignacco 12-15, Quadrifoglio – Villaraspa 16-11, Tre Stelle – Snua 10-17 (Marenese 14, Dolada 12, Pederobba 10, Quadrifoglio e Cussignacco 8, Chiesanuova 6, Villaraspa e Snua 4, Tre Stelle e Maxim 2)

 

Serie A2 Ovest (7^ giornata) : Abg Genova – Pozzo Strada 14-13, Auxilium – Nus 11-16, Bassa Valle – Bra 11-6, Masera – Andora 19-8, Mondovi – Beinettese 14-13 (Bra, Mondovi e Nus 10, Masera 9, Bassa Valle 8, Auxilium e Abg Genova 6, Andora 4, Beinettese 2, Pozzo Strada 1)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });