Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

In anteprima alla prima giornata dei Master, si sono consumate con l'ospitalità della Valle Maira le Parate dei Campioni relative alle categorie A1 maschili e femminili, e Juniores. Nella massima categoria ha svettato il solito Diego Rizzi. Il ligure della San Giacomo si è imposto per 13-4 a Saverio Amormino della Casanova di Genova. Terzo posto per Alessio Cocciolo e Luca Palmero, entrambe della Bovesana. Nella Parata rosa successo di Valentina Petulicchio. La giocatrice dell'Abg si è imposta nel match conclusivo a Jessica Rattenni (San Giacomo) per 13-7. Sconfitte in semifinale le altre portacolori della genovese Abg, Serena Sacco e Jessica Gastaldo. La competizione giovanile ha premiato Danilo Rinaudo dell'Auxilium. Il saluzzese ha prevalso nei confronti del socio di club Davide Caporgno per 13-12. Con identici punteggi sono stati sconfitti in semifinaloe Cristian Musso e Andrea Damiano della Caragliese. Infine nella prova di tiro di precisione riservata agli juniores, è stato Cristian Musso a mettere in fila Andrea Damiano, Davide Caporgno e Danilo Rinaudo.

 

Nella foto Diego Rizzi

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });