Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

La gara nazionale a coppia “Trofeo del Quarantennale” della Bocciofila “Montereale” di Potenza si è conclusa in un clima di bel gioco e di fair play. Sul podio delle prime 4 formazioni sono saliti: al primo posto il duo Cosimo Ferraioli – Lucio Illegittimo della “Comunale Bellizzi” (Sa); al secondo posto Francesco Giustini e Dario Drago della “Sammichele” di Bari; al terzo posto Salvatore Ciavolino-Antonio Sorrentino della “Aquino” di Napoli; al quarto posto i lucani Gerardo Lombardi e Michele Sassone della “Gialloverde” di Melfi.

La proclamazione dei vincitori, eseguita dal direttore di gara Biagio Avagliano del Comitato Provinciale di Salerno, si è svolta alla presenza del Presidente del Coni Basilicata, Leopoldo Desiderio, del vicepresidente del Comitato Paralimpico di Basilicata, Michele Saracino, dei presidenti regionale di Basilicata e provinciale di Potenza della Federbocce, Francesco Dente e Daniele Postiglione.

Da sottolineare la prestazione delle coppie arrivate ai quarti di finale: Felice Iovino e Immacolato Califano della “Aquino” di Napoli al 5° posto; Michele Maggio e Enrico Fasulo della “Montereale” al 6° posto; le atlete Linda Santoriello e Maria Lamberti della bocciofila “Cacciatori” di Nocera (Sa) che si sono classificate al 7° posto; e Maurizio Di Marino e Francesco Rinaldi della “Cafaro” di Salerno all’8° posto.

Parole di encomio da parte del direttore di gara anche per i giovani arbitri di partita Mariano Palazzo e Francesco Rizzo, appartenenti alla “Montereale”.

Grande è stata la soddisfazione, infine, del presidente della bocciofila Leonardo Genovese e di tutto il suo staff per la buona riuscita della manifestazione, sia dal punto di vista partecipativo che del livello di gioco.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });