Dal tributo a Mimmo Migneco - principale artefice della realizzazione del bocciodromo di Montegiordano nei primi anni 2000 - a due giovani ragazzi della bocciofila Città di CosenzaFrancesco Urso e Stefano Costanzo che ieri hanno vinto la competizione montegiordanese. Un ponte ideale che testimonia quanto l'impegno e il lavoro di un uomo, insieme al suo gruppo bocciofilo, vive e si tramanda nelle nuove generazioni di atleti.
La Coppa Migneco, organizzata dalla bocciofila Montegiordano, ha visto la partecipazione di 6 gironi, che hanno portato sul podio tutte coppie della Fib Calabria: dietro Urso e Costanzo, al secondo posto i compagni di società Giuseppe Castelluzzo e Francesco Bruno; al terzo posto Antonio Tomaselli e Gianfranco Nicoletti della Spezzano Albanese; quarti Gianfranco Bianco e Antonio Perricelli della Catanzarese. Fuori podio, al quinto posto la coppia di casa della Montegiordano Rocco Fioravanti e Aldo Basile, al sesto Cosimo Molinaro e Luciano Lavriani della Città di Acri. 
Presenti alla premiazione i familiari di Mimmo Migneco e il Sindaco di MontegiordanoRocco Introcaso, che ancora una volta ha sottolineato ed apprezzato la vitalità agonistica della Montegiordano, e la presidente Fib, Angela Laguardia, che ha sottolineato altri due importanti aspetti: la riapertura del bocciodromo di Policoro, dopo anni di vandalismo e degrado, grazie al lavoro del presidente Rocco Lerra e dei suoi soci, e l'appuntamento per domenica 17 ottobre con l'incontro interregionale femminile a squadre "Le dee bocciofile della Magna Grecia" che porterà a Montegiordano anche la versione "rosa" dello sport delle bocce.
(Fib Basilicata)
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/cosenza/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()