Una gara bocciofila dell'Alto Jonio, che abbraccia Basilicata e Calabria, quella organizzata dalla Bocciofila Montegiordano domenica 13 giugno. Si tratta del “I Memorial Antonio Gentile”, in ricordo di uno dei soci più rappresentativi del sodalizio.

La competizione ha registrato 89 iscritti, provenienti dal potentino e dal cosentino, suddivisi in 12 gironi. Segue un modello organizzativo piuttosto articolato, diviso in due settori: un settore in cui convergeranno i partecipanti della delegazione di Potenza delle categorie B, C e D; e un settore delle delegazioni di Matera e Cosenza in cui convergeranno gli atleti di quelle province delle categorie A, B, C e D. Dopo aver superato 4 spareggi, i migliori 8 accederanno alle fasi finali che si svolgeranno sui campi del bocciodromo "Mimmo Migneco" di Montegiordano Marina. La direzione di gara è affidata all'arbitro nazionale Antonio Agata di Tursi (MT).

Con questa gara riprende la sua vita agonistica anche la Federbocce Matera, dopo un lustro di assenza dalle cronache boccistiche.

"L'aver raggiunto questo primo obiettivo di riportare le gare bocciofile nel territorio materano, anche grazie alla collaborazione del vicino Comitato regionale Fib Calabria - ha sottolineato la presidente Fib Basilicata Angela Laguardia, nonché delegata Fib Matera - riempie tutti di soddisfazione e incentiva a perseguire nuovi traguardi nell'area jonica". "La bocciofila di Montegiordano, oltre a dimostrare buone prestazioni in campo (ndr: è in prima posizione nel girone B del campionato di III categoria e due suoi atleti hanno di recente vinto una gara a 32 formazioni), è impegnata nell'organizzazione di una tappa nazionale del circuito di beach bocce, prima della prossima competizione agonistica a coppia che si terrà a settembre".

Alle fasi finali di domenica prossima saranno presenti i familiari di Antonio Gentile, il Sindaco di Montegiordano Rocco Introcaso e il parroco di Montegiordano Marina Padre Giuseppe Cascardi.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/cosenza/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()