Al termine dell’Assemblea elettiva regionale, svoltasi presso il  Teatro della Concordia di Venaria Reale, domenica 30 maggio 2021. Claudio Vittino è stato riconfermato Presidente del Comitato Regionale del Piemonte della Federazione Italiana Bocce.

Alla presenza del Presidente Federale, Marco Giunio De Sanctis che ha introdotto i candidati facendo il punto sull'attuale situazione del mondo boccistico nazionale, Claudio Vittino (Presidente uscente) e Mauro Zucca hanno esposto le proprie considerazioni ed i programmi futuri ai rappresentanti delle società intervenuti.

Si è poi proceduto alle votazioni che hanno decretato Vittino Presidente per il quadriennio 2021-2024 con oltre l' 80% delle preferenze.

Consiglieri Rappresentanti degli Affiliati sono stati eletti: Giorgio Roetto, Antonio Gaudino e Guglielmo Bollero.

Consiglieri Rappresentanti degli Atleti: Sergio Arcilasco e Diego Martoglio.

Consigliere Rappresentante Tecnici: Nicola Marro Rabbia.

Claudio Vittino è stato confermato alla presidenza della FIB Piemonte  con 124 i voti, 29 le preferenze per lo sfidante Mauro Zucca,  zero  schede bianche e zero  nulle.

“Mancava soltanto l’Assemblea Elettiva Regionale della FIB Piemonte, una Regione tra le più importanti del panorama boccistico nazionale – il commento del presidente federale Marco Giunio De Sanctis – Faccio i complimenti a Claudio Vittino, un compagno di viaggio, col quale abbiamo iniziato questo percorso quattro anni fa. La continuità è importante, a tutti i livelli, per portare avanti il programma di rinnovamento di cui necessita la FIB, considerato che l’avversario di Vittino si è dichiarato contrario all’attuale governo federale senza esporre motivazioni e un programma alternativo”.

“Abbiamo costruito già tanto nei settori dell’immagine e comunicazione, nel paralimpico, nella formazione e nella didattica – le parole di De Sanctis – Dobbiamo intervenire sulla parte tecnica, al fine di fare in modo che la nostra disciplina si modernizzi, proponendo formule più spettacolari e concise, in modo da attirare i più giovani e mostrare l’immagine vera del mondo delle bocce. Siamo una Federazione viva, accessibile a tutti e che accoglie ogni fascia d’età. Pertanto, sono indispensabili prodotti che attirino i ragazzi. Ci sono giochi che stanno spopolando, come il paddle o la break dance. Il popolo delle bocce deve capire che i tempi trascorsi sono passati e l’esigenza è quella di dare spettacolo a chi guarda. Serve un prodotto che attiri i giovani e che piaccia agli altri e non solo a noi stessi”.

“Vincere le elezioni è indispensabile, ma non sufficiente – le parole del confermato presidente della FIB Piemonte, Claudio Vittino – Serve continuare il progetto iniziato qualche anno fa. Siamo chiamati a immaginare lo sport delle bocce tra venti anni. Nostro compito è attrarre i giovani, che rappresentano il futuro della nostra disciplina, sia per quel che concerne la parte sportiva che quella dirigenziale”.

“L’obiettivo, dopo la ripresa dell’attività agonistica, è quello di rimettere in moto i gruppi di lavoro, in modo da poter fare esprimere i giovani, le donne, le persone con disabilità, ripartendo da laddove ci eravamo fermati prima della pandemia – ha concluso Vittino – È indispensabile andare nelle scuole, dando una vetrina nuova ai ragazzi, ai quali consegnare un prodotto veloce e accattivante”.

Da sottolineare il notevole risultato,  in termini di preferenze, ottenuto dal biellese Antonio Gaudino, ben 102, contro le 106  del delegato del comitato di Torino Giorgio Roetto e le 20 dell'altro consigliere eletto Gugliemo Bollero.

Un grande successo per il comitato di Biella.  

 

votazioni roma

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/biella/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()