In una calda giornata raffrescata dall’ombra degli alti alberi del Lungarno delle Piagge, a Pisa giovani e giovanissimi boccisti si sono affrontati nella seconda tappa di Coppa Toscana Juniores. Dopo l’esordio a Viareggio con una prova della specialità Raffa, stavolta è andata in scena una gara individuale della specialità Petanque, organizzata dalla ASD Pisa Bocce, punto di riferimento per la specialità sul territorio toscano. Sono stati in 10 a prendervi parte, tra cui diversi esordienti: Asia Turini, Agnese Casini, Pablo Federici, Pietro Lazzeroni, Francesco Maioli, Didier Lazzeroni, Emanuela Diamante e Margherita Giacomantonio, giocatori di Pisa Bocce, Alessio Cantagalli e Iris Facchini dell’Affrico di Firenze. Dopo un’intensa mattinata di accosti e bocciate, di fronte a un pubblico appassionato, è stato l’Under 12 Pietro Lazzeroni a vincere, su Agnese Casini, Pablo Federici e Iris Facchini. Complimenti anche ad Agnese Casini, prima nella cat. Under 18, e a Didier Lazzeroni, primo degli Under 10, dove ha prevalso su Francesco Maioli, Margherita Giacomantonio e Emanuela Diamante. Da evidenziare il grande equilibrio nelle competizioni, terminate 13-12 dopo giocate che hanno scatenato applausi e tenuto col fiato sospeso. Nel pomeriggio il gioco è proseguito con un torneo amichevole a terne miste composte da ragazzo, genitore e istruttore. Sono state 8 le squadre partecipanti, che hanno dato vita a un confronto serrato, coinvolgendo e facendo divertire tutti. Al termine di una tiratissima finale, conclusa anch’essa 13-12, hanno vinto Agnese Casini, Stefano Casini e Giovan Battista Marranchelli sul team Lazzeroni composto da Didier, Pietro e Carlo. Terzo posto per Alessio Cantagalli, Beatrice Ferrari e Stefano Bartoloni, quarti Iris Facchini, Simone Facchini e Simone Mocarelli. La formula è stata apprezzatissima, consentendo a tutti di essere protagonisti di un gioco tanto semplice quanto appassionante. La manifestazione si è svolta alla presenza dei Consiglieri FIB Toscana Carlo Lazzeroni, Enza Lombardi e Simone Mocarelli e del referente dell’attività giovanile per FIB Toscana Stefano Bartoloni.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/toscana/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()