È un finale amaro quello del Circolo Bocciofilo Orbetello che manca i playout e retrocede direttamente dalla Serie A2. I lagunari guidati da Fernando Fommei salutano la categoria cadendo a Civitanova in un’ultima giornata ricca di sorprese. Proprio la Civitanovese infatti vince il girone superando in extremis Sant’Angelo Montegrillo, in testa da mesi e fermata sul 4-4 dalla Gialletti, mentre Sant’Erminio, fanalino di coda da tempo, batte Cortona e agguanta i playout al fotofinish. Per Orbetello la gara in casa della fortissima squadra marchigiana si mette subito male con un 8-0, 8-1 inflitto da Chiarastella-Sabbatini-Stacchiotti a Besusso-Favia-Pascale. Sull’altra corsia Tonnicchi tiene contro Rosati, che alla fine però prevale 8-4 nel primo rimontando da 1-4, e 8-6 nel secondo accelerando sul 6-5. Si va dunque al riposo sul 4-0 locale. I lagunari rialzano la testa e vincono i primi due set di coppia: da un lato con Favia-Besusso (8-5 a Sabbatini-Stacchiotti), dall’altro con Tonnicchi-Pascale (8-6 a Rosati-Tosoni). Gli ultimi due set sono lottatissimi, però sono appannaggio dei marchigiani, capaci di dare le zampate finali quando il punteggio era in equilibrio (5-5 e 6-5), festeggiando la vittoria sia della partita che del girone, che consente loro di accedere ai playoff per la Serie A. Si chiude così una stagione difficile per Orbetello, sempre costretta a rincorrere, autrice di buone prove contro compagini attrezzatissime, ma penalizzata dalla difficoltà a chiudere set e incontri.

 

Il quadro completo della giornata

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/toscana/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()