Uno dei percorsi presenti alla sedicesima edizione di Scienzestate, manifestazione promossa dal servizio di educazione e divulgazione scientifica dell’Università di Firenze presso il polo scientifico di Sesto Fiorentino, recitava "Al buio il nostro cervello gioca a bocce". Sulla pista allestita dalla Federazione Italiana Bocce, con l' istruttore Simone Mocarelli ed il delegato provinciale Stefano Bartoloni, la squadra dei disabili visivi dell'U.S. Affrico, guidata da Fernando Reali, ha sfidato i visitatori di turno rigorosamente bendati ed attenti a seguire le percezioni degli altri sensi per indirizzare e lanciare correttamente le bocce vicino al pallino. Un'esperienza apprezzata anche dal Magnifico Rettore dell' Università di Firenze, professor Giovanni Dei che, dopo aver ricevuto una targa dal presidente Regionale della Federazione Italiana Bocce Giancarlo Gosti a ricordo della emozionante serata, ha proceduto alle premiazioni del campionato sociale dei disabili visivi che quest'anno ha visto primeggiare Luca Carboni.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });