Si pubblica la risposta del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, alla richiesta del 23 giugno 2020.

"Egregio Presidente,

Il Presidente Alberto Cirio ha letto la Sua lettera del 23 giugno u.s., avente ad oggetto: "Richiesta gare con presenza di pubblico", e ci ha incaricato di riscontrarla nei termini che seguono.

Fatto salvo quanto vorrà precisarLe in dettaglio l'Assessore allo Sport, il perimetro entro il quale, allo stato, l'Amministrazione può muoversi resta delineato dalle prescrizioni di cui al D.P.C.M. 11 giugno 2020, Art. 1, lett.e). In questo senso, l'accesso al pubblico resta vietato; resta ovviamente ammessa la presenza di tecnici e accompagnatori accreditati nella misura indispensabile.

Ciò non toglie che l'Amministrazione abbia ben chiaro il valore sportivo e sociale del gioco, senza considerare aspetti di natura economica e gestionale di grande rilevanza perchè connessi, fra l'altro, al mantenimento degli impianti e alla sostenibilità delle associazioni di promozione sportiva.

Il Presidente prende pertanto atto della Sua richiesta (al momento non accoglibile, come Lei ha correttamente rilevato) e si riserva di assumere, con l'Assessore allo Sport, tutte le determinazioni possibili, nei limiti di legge e più in generale delle responsabilità di tutela dell'incolumità della popolazione, volte a ristabilire gradualmente la pratica sportiva con la partecipazione di pubblico, beninteso in forme ordinate e sottoposte a misure di prevenzione e contenimento del contagio.

Pur non potendo assumere alcun impegno preciso al riguardo, è evidente che la situazione è in evoluzione anche rispetto al progressivo assentimento delle attività sinora vietate o sottoposte a limitazioni. Sulla disciplina delle attività sportive in sicurezza, come potrà meglio riferirLe l'Assessore Ricca, stiamo collaborando con le altre Regioni, nell'ambito della Conferenza, al fine di poter procedere nel senso indicato con tutta la speditezza ragionevolmente possibile.

Con i migliori saluti,

La Segreteria del Presidente"

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/torino/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()