Verbale della riunione del 23/6 ore 20,45 con le società del CP Torino tramite piattaforma zoom  e avente come ordine del giorno l'analisi delle regole per la possibile ripartenza dell'attività agonistica riguardante lo sport per tutti 
Dopo la presentazione degli ospiti e i saluti degli stessi alle società, il Presidente provinciale ha preso la parola premettendo che, per effetto dell'ultima ordinanza della Regione Piemonte, sul nostro territorio si potrà gareggiare dopo il 14/7 e quindi, quanto è stato detto, potrà subire variazioni in base alle future disposizioni governative. Il protocollo analizzato, e valido per tutte le specialità bocciofile maschili, femminili e giovanili, prevede:
 
1) di poter gareggiare in individuale o a coppie 
 
2) di poter gareggiare senza mascherina 
 
3) di poter gareggiare in tutti i giochi esterni senza alternanza. In caso di maltempo si potrà giocare all'interno degli impianti coperti che siano stati sanificati. A tal proposito verrà richiesto, dalla federazione,  il certificato di sanificazione o autocertificazione firmata dal legale rappresentante della società.
 
4) la non necessità di avere, durante la manifestazione,  un presidio medico.
 
5) all'ingresso in società il giocatore dovrà compilare l'autocertificazione COVID 19 ( meglio sarebbe se i giocatori arrivassero in società con il documento compilato e firmato).  Il ritiro e l'archivio dei fogli compilati è a carico della società organizzatrice 
 
6) sempre all'ingresso in società il giocatore sarà sottoposto al rilievo della temperatura tramite termoscanner. Anche questa operazione sarà a carico della società organizzatrice 
 
7) in campo i giocatori dovranno mantenere una distanza di 2 metri tra di loro. Il rispetto di questa regola sarà di competenza del direttore di gara o arbitro aggiunto 
 
8) si dovranno utilizzare 1 bacchetta e 1 pallino, opportunamente disinfettati,  per formazione. Le società non avranno l'onere di fornire bacchette e pallini a tutte le formazioni. 
 
9) si dovra' gareggiare a porte chiuse. Per il momento questa sarà la disposizione da rispettare in attesa della risposta alla lettera che Claudio Vittino ha inviato al Governatore della Regione Piemonte nella quale è stato richiesto di aprire le manifestazioni al pubblico sempre nel rispetto delle regole.  Questo per poter aiutare i bar e i ristoranti situati all'interno dell'impianto.  I partecipanti alla gara saranno considerati atleti e, se perdono,  potranno rimanere all'interno del bocciodromo 
 
10) il comitato di Torino,  per le Cat C e D,  ha proposto di giocare a coppie con un limite di 48 formazioni per gara, ai 13 punti o 1,45 h di tempo. Per la Cat B maschile e femminile e per il giovanile il tutto è rimandato al comitato regionale. 
 
11) la tassa gara sarà ridotta del 50% ( 25€)
 
12) il pagamento del direttore di gara,  oltre agli arbitri federali aggiuntivi, sarà a carico della società organizzatrice.  Entreranno in servizio gli arbitri di società. 
 
13) sicuramente verrà trovato un metodo per far si che la società organizzatrice possa ammortizzare i propri costi organizzativi 
 
14) è possibile richiedere gare notturne
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/torino/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()