Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Attività scuola

Le iniziative promozionali della FIB nel mondo scolastico sono finalizzate a supportare le Istituzioni Scolastiche, impegnate in prima linea nell’affrontare e superare i grandi temi del disagio sociale, attraverso lo sport delle bocce, mettendo a disposizione strumenti didattico-motori ed educativi a favore di una crescita equilibrata delle nuove generazioni. Tutte le iniziative, coordinate a livello nazionale dal Prof. Dario Naccari, sono sviluppate e realizzate a livello territoriale dai Comitati competenti per territorio, dai Tutor regionali coadiuvati dagli Educatori Scolastici e dalle ASD.

Gli interventi progettuali proposti nei territori non vanno letti solo come interventi sportivi, ma soprattutto di partecipazione di alunni, docenti e famiglie coinvolti in un percorso di interazione, di esperienze significative ed emotive, col fine di essere sempre più vicini alle esigenze della “nuova generazione”  in un’ottica di inclusione e in una prospettiva di sviluppo delle loro competenze  psicomotorie.

Questa la strategia promozionale della FIB per il 2019/2020 >>

Bocciando si Impara

A guidare le diverse iniziative in ambito scolastico è il progetto “Bocciando si Impara”, nel quale prende forma l’idea di ripensare la scuola come un luogo di apprendimento attraverso percorsi di insegnamento e di formazione e che stimolino il ragazzo a proseguire tale esperienza nelle società sportive e nei bocciodromi FIB limitrofi. La condivisione di valori come l’uguaglianza, la socializzazione, l’inclusione sociale e l’amicizia hanno come unica “mission” il vivere in armonia con se stessi attraverso lo sport delle bocce.

Bocciando si Impara fa da “apripista” a tutta una serie di progetti promozionali nazionali, la cui attuazione è assicurata dalla fattiva collaborazione tra le strutture e gli operatori territoriali della FIB, i docenti e gli insegnanti, gli Uffici Scolastici Regionali del Miur, i Comitati Territoriali CONI e CIP.

Prevista la realizzazione di strumenti didattico-educativi altamente innovativi (quaderno “Facebowl” e video tutorial “Fuori di Boccia”).

Campionati Studenteschi

L’attività di sviluppo e promozione Scuola  si prefissa, come scopo della sua operatività, i seguenti obiettivi:

- occuparsi della ricerca dei fabbisogni del mondo scolastico per quanto concerne il bacino di utenza di nuovi giovani atleti da coinvolgere nelle attività scolastiche e da indirizzare al settore agonistico e paralimpico;

- promuovere e diffondere la cultura del gioco delle bocce come sport indirizzato ai giovani, con finalità altamente educative ed aggreganti per qualsiasi ordine e grado scolastico (compreso quello universitario);

- sviluppare le attività curriculari ed extracurriculari attraverso progetti già in essere e per quanto riguarda quelli futuri attraverso supporti multimediali e dimostrazioni di atleti di alto livello.

In tal senso, la FIB promuove l’adesione degli Istituti Scolastici secondari di I e II grado ai Campionati Studenteschi.

Trofeo Coni 2019

Il Trofeo CONI Kinder+Sport è un uno dei principali progetti nazionali multisportivi per gli atleti Under 14 (fascia d’età 10-14), tesserati presso le ASD/SSD regolarmente iscritte al Registro Nazionale del CONI.

 La FIB ha aderito nel 2019 con la specialità della petanque e con finali regionali previste al momento in 12 regioni. Previste le finali Nazionali*a Crotone e Isola Capo Rizzuto a settembre.

E’ un progetto ispirato ai valori del fair play e del rispetto delle regole, che nasce con l’obiettivo di valorizzare la funzione promozionale dell’attività sportiva attraverso una forte sinergia tra il CONI, gli organismi sportivi e le tante società sportive affiliate. Anche il programma tecnico elaborato dalle Federazioni partecipanti è volto a sostenere tale obiettivo promozionale, proponendo nuove formule di gioco che prevedono la presenza di rappresentative miste, elemento di grande valenza educativa per la crescita delle ragazze e dei ragazzi.

// WORKAROUND FOR ISSUE: #873 kQuery(function($) { $.magnificPopup.instance._onFocusIn = function(e) { // Do nothing if target element is select2 input if( $(e.target).hasClass('select2-search__field') ) { return true; } // Else call parent method $.magnificPopup.proto._onFocusIn.call(this,e); }; }); kQuery(function($){ $('[data-k-modal]').each(function(idx, el) { var el = $(el); var data = el.data('k-modal'); var options = {"type":"image"}; if (data) { $.extend(true, options, data); } el.magnificPopup(options); }); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });