Il cambio di registro non è passato inosservato. A poco più di un anno di distanza dalla conquista della prima, storica “Regional Cup” (competizione fortemente voluta dal nuovo corso federale e cha ha coinvolto atlete, atleti seniores e juniores), la Campania si sta distinguendo anche per altri, significativi traguardi.

A cominciare da quelli raggiunti nell’Alto Livello, con le due squadre seniores dell’Enrico Millo, storica società di Baronissi fondata il 6 giugno del 1893.

Il presidente del sodalizio, Francesco Montuori (in carica dal 1990), sogna un’incredibile doppietta: i salernitani si sono infatti qualificati alle Final Four maschili e femminili, programmate per il prossimo weekend. Ma i successi della Regione non finiscono qui. Lo scorso settembre gli juniores della Mcm di Angri hanno sfiorato lo scudetto nel campionato giovanile, perdendo la finale contro la San Cristoforo di Fano. Inoltre, poche settimane fa è giunta la notizia della promozione della Kennedy di Piazzolla di Nola nella massima serie maschile.

“Per la Millo ma, in generale, per l’intera Campania riempie di orgoglio la qualificazione delle due compagini seniores alle Final Four”, dichiara la vicepresidente Fib Campania (nonché referente dell’attività giovanile), Doriana Rescigno.

“Per quanto riguarda quello della Mcm, si è trattato di un ottimo risultato, alla luce anche del fatto che i ragazzi si sono avvicinati da poco alla disciplina. Nonostante gli avversari della San Cristoforo si fossero dimostrati superiori sul piano tecnico, i nostri giovani si sono distinti per la grinta”. E sulla promozione della Kennedy, la vicepresidente precisa: “Le squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A torneranno ad essere due, perciò confidiamo, Covid permettendo, di assistere al derby”. La Fib Campania è sempre attiva a livello giovanile: “Le scuole rispondono positivamente ai nostri progetti. Ne abbiamo avviato uno di alternanza scuola/lavoro, con quattro licei sportivi, al fine di formare nuovi arbitri di bocce. Durante il lockdown la Fib Campania ha promosso il “Top Player Juniores Campania Home Edition”, un gioco a quiz sulla storia delle bocce: una volta alla settimana, online, i ragazzi avevano la possibilità di inviare le loro risposte, direttamente da casa. I vincitori delle tre categorie si sono aggiudicati un set di bocce, che verrà consegnato loro a Natale”.

In basso, una foto storica della Enrico Millo, nel 2001, con il presidente Francesco Montuori; nell'immagine di copertina la squadra femminile qualificata alle final four scudetto 2020.

Enrico Millo nel 2001 con il presidente Francesco Montuori

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()