Barlassina 4 maggio: Serata di gran gala' questa sera alla Galimberti in occasione delle finali del 15° Trofeo Elga. La gara  partita giovedi' 24 marzo ha visto la pafrtecipazione di 48 giocatori di A e 152 coppie divise tra le Categorie B (88) e C (64) sotto la direzione di gara del Sig. Frigerio Gianpietro. Grande spettacolo con alcuni dei protagonisti assoluti del mondo delle bocce. E a vincere sono stati Paleari (Rinascita MO) nella categoria A e i padroni di casa Costanzo-Piazza (Galimberti MZ) nella coppia Categoria B e C.

 

Nell'individuale categoria A, nelle semifinali si affrontano da una parte Viscusi (Caccialanza)  e Proserpio (Sperone) e dall'altra Paleari (Rinascita) e Antonini (Sperone). Proserpio parte bene 5-0. Livello altissimo. Si pensi che Viscusi, sul punteggio di 1-0, "paga" 4 punti in una mano dove colpisce 4 volte con Proserpio che con la sua ultima boccia, colpendo il pallino, mette alle tavole 4 punti. Viscusi pero'  rimette in carreggiata la partita e si porta sul 6-5. La partita procede in equilibrio con Proserpio che allunga sul 9 a 7. Su questo punteggio si ha la giocata decisiva dove Viscusi colpisce a centro tavola una boccia piuttosto difficile e "contromano" per un mancino (cioe' tirando da sinistra verso destra) e successivamente inserisce il secondo punto sullo stretto: 9-9. Con il pallino lungo, Viscusi gioca molto bene e non lascia spazio a Proserpio. la partita si chiude sul 12 a 9.

Nella seconda semifinale, si ripropone la stessa partita della gara nazionale di domenica alla Malvestiti: Antonini contro Paleari (poi vincitore della gara). Partita molto lunga, con il punteggio sempre in equilibrio: 7-6 per Antonini, poi 8-7 per Paleari, 9 a 7, 9 a 8, 10 a 8. Su questo punteggio Antonini si porta sul 10 a 9 con Paleari che colpisce due volte alle tavole di fondo "piena" la boccia del punto. Nella mano successiva bocciata di Paleari con la sua prima boccia che porta il pallino alle tavole lasciando un punto di circa 20-30 cm ad Antonini. Paleari cerca di chiudere il gioco. con le sue bocce successive. Antonini si trova il 10 per terra, tre bocce rimaste ma il gioco molto stretto. Inserisce "solo" la sua prima boccia portandosi cosi' sul punteggio a suo favore di 11 a 10. La giocata successiva Antonini parte con un punto largo. L'errore gli e' fatale. Paleari vince 12 a 11.

Finale tra Paleari e Viscusi. Anche questo un deja vu. E' ancora ben presente, per chi l'ha vista, il ricordo della bellissima finale della gara nazionale di Verdello con Viscusi vincitore per 12 a 11 ma dove Paleari sicuramente non e' stato molto fortunato. Parte bene Viscusi e si porta sul 6 a 1. Qui pero' ha un momento di flessione e Paleari ne approfitta portandosi sul 7 a 6 in due giocate. E nella giocata successiva realizza altri tre bei punti alle tavole. Paleari gioca bene, Viscusi accorcia sul 10 a 7 ma nulla puo' contro la costanza di Paleari che chiude per 12 a 7.

 

fasi finali

 

 

Tabellone Individuale A

A finale

 

Nella finale di coppia (Categoria B/C) i padroni di casa, Costanzo-Piazza, partono molto bene contro i giovani, Pasqualini-Penati, della F.lli Brambilla. Rapidamente si portano sul punteggio di 11 a 3. Poi pero' la luce si spegne e la coppia della F.lli Brambilla, che nonostante la giovane eta' di esperienza ne hanno, si riportano in poche giocate a ridosso della coppia di casa: 11 a 9.  Purtroppo, per la coppia della F.lli Brambilla, la prima boccia della giocata successiva lascia un po' di spazio a Costanzo che prende il punto. La coppia della F.lli Brambilla si rifugia sul pallino che pero' "gira male". Alle tavole Piazza realizza un bel punto che e' poi anche quello decisivo. La partita si chiude sul 12 a 9 per la coppia di casa.

 

Tabellone Coppia BC

B finale

In rosso i perdenti il recupero

 

Il vincitore Paleari Diego (Rinascita MO) con il presidente della Galimberti, Amato, e il presidente onorario Galimberti

1A

 

Il 2° Classificato Viscusi Luca

2A

 

Antonini Roberto e Proserpio Paolo, 3° e 4° classificato

 

3 4A

 

Costanzo Guerino e Piazza Angelo, 1° classificato coppia BC

1B

 

2° Classificato, Pasqualini Tommaso e Penati Andrea

2B

 

3°/4° Classificati, Corallo - Cremonini e Filippi - Scarpa

3 4B

 

Gli arbitri della finale

arbitri

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/monza/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()