Sovico 19 marzo: Un tragico destino ci ha portato via anche il nostro caro amato Mario. Mario Carandini, classe 1937, venerdì scorso, 12 marzo, ci ha lasciato stroncato da quel coronavirus che ci sta perseguitando ormai da piu' di un anno. Insieme a lui, a due giorni di distanza, anche la moglie l'ha seguito forse per continuare a suggellare quell'unione iniziata  piu' di 50 anni fa.

Laureato a Bologna, Carandini si era trasferito a Monza nel lontano 1972 e da piu' di 30 anni viveva a Sovico. Aveva cominciato a calcare i nostri campi di gioco alla gloriosa bocciofila Patriottica di Sovico. Era poi diventato arbitro provinciale e come tale era noto per la sua inflessibilita' e l'applicazione alla lettera del regolamento.  Discreto giocatore, era riuscito a raggiungere anche la massima categoria. Ultimamente era tesserato per la bocciofila Ansperto - De Pinedo di Biassono dove anche quest'anno aveva preteso di fare il cartellino nonostante l'attivita' ridotta. Frequentatore assiduo del bocciodromo di Macherio, conosciuto da tutti per le sue abitudini e per i suoi modi di dire.  Era solito arrivare verso le cinque del pomeriggio. Comandava il suo cappuccino e poi si dirigeva nel bocciodromo, dove lo aspettavano i soliti aficionados per la partitella, gridando con voce stentorea. "Cerco avversari morbidi !". Mentre gli "altri" erano già in campo, lui continuava nel suo rituale di vestizione: cambiava le scarpe e le calze, soppesava quale paio di bocce usare, poi (per un problema al ginocchio) metteva la ginocchiera. Ci mancheranno tutti questi piccoli gesti e la tua presenza...buon viaggio Mario

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/monza/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()