Tutte le società affiliate hanno l’obbligo di perfezionare la propria iscrizione al Registro Nazionale delle Associazioni  e Società Sportive dilettantistiche (CONI) provvedendo all’apertura di una casella di posta elettronica certificata (PEC) che nel 2021 sarà obbligatoria, in ottemperanza alle direttive del CONI.

 

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è uno strumento di posta elettronica con il quale è possibile inviare e ricevere email. Le email inviate e ricevute tramite PEC hanno lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno: si tratta, quindi, di uno strumento molto utile per comunicare in via ufficiale con enti pubblici, aziende e privati cittadini per qualsiasi tipo di comunicazione da inviare con valore legale.

 

Passiamo adesso a un’altra premessa importante, ovvero il costo della PEC. Al contrario di quello che pensano in molti, la PEC non è gratis.

 

Tempo fa esisteva un servizio di Posta Certificata gratuita: era la Posta Certificat@, un servizio che permetteva di comunicare soltanto con gli uffici della Pubblica Amministrazione. Il servizio è però stato sospeso a dicembre 2014, per via di uno scarso utilizzo da parte di chi ne era in possesso.

 

Al momento attuale, la PEC è un servizio a pagamento, ma precisiamo che non è un servizio particolarmente dispendioso. Vi sono, infatti, diversi gestori privati di servizi Web che vendono una Posta Elettronica Certificata al costo di qualche euro all’anno. È, quindi, possibile, aprire una PEC personale mantenendo limitati i costi.

 

Esistono numerosi provider di PEC che consentono di provare gratis i propri servizi per periodi di prova limitati. Tieni comunque presente che, in seguito al termine del periodo di prova, per continuare a usufruire della PEC, dovrai pagare un abbonamento.

Come aprire una PEC

Fatte tutte le dovute e importanti premesse sul funzionamento della PEC ti elenchiamo nel dettaglio come aprire una PEC, elencandoti le caratteristiche dei servizi di PEC offerti da un paio di aziende che offrono il servizio con prezzi contenuti.

 

Tra i migliori servizi di PEC, vale sicuramente la pena menzionare quello di Aruba. Quest’azienda è già piuttosto conosciuta su Internet grazie ai suoi servizi di hosting.

 

I servizi di PEC offerti da Aruba sono economici, bisogna però tenere in considerazione che non vi è la possibilità di effettuare un periodo di prova. Attualmente, a listino ci sono i seguenti piani per l’acquisto di una casella PEC.

 

  • PEC Standard(5 euro + IVA all’anno per il primo anno, poi 7,90 euro + IVA all’anno): inclusa nel prezzo ci sono una casella da 1GB e la possibilità di accedere alla PEC tramite l’applicazione Aruba PEC Mobile, disponibile gratuitamente su dispositivi mobili come smartphone o tablet Android/iOS e iPadOS.
  • PEC Pro(25 euro + IVA all’anno): quest’abbonamento offre una casella PEC da 2GB con 3GB di archivio e notifiche SMS incluse. Il servizio di PEC è accessibile tramite l’applicazione appena citata per Android e iOS/iPadOS.
  • PEC Premium(40 euro + IVA all’anno): è il piano più costoso, ma che include una casella PEC da 2GB con 8GB di spazio d’archiviazione e le notifiche via SMS. Anche sottoscrivendo questo abbonamento è possibile accedere alla PEC tramite applicazione per dispositivi mobili.

 

Per aprire una PEC con Aruba collegati al sito Internet ufficiale del servizio, scegli il piano tariffario da te desiderato e premi sul pulsante Acquista. Dopodiché premi sul pulsante Prosegui e completa l’ordine, in modo da registrarti ed effettuare il pagamento, pigiando sul pulsante Registrati e completa l’ordine. Nel caso in cui avessi bisogno di configurare la PEC tramite IMAP o POP, segui le istruzioni indicate a questo link che rimanda al sito Internet ufficiale di Aruba.

 

Un altro servizio che permette di ottenere una PEC gratuita, anche se per un periodo limitato di 6 mesi, è quello offerto da Register.it il quale offre una casella PEC da 2 GB. Al termine del periodo di prova, il pacchetto PEC Agile viene rinnovato al costo di 2,08 € al mese includendo come servizio le notifiche via SMS e l’accesso anche da dispositivo mobile. In caso di mancato rinnovo, bisogna pagare 9,90 euro come costo di setup.

 

Oltre a PEC Agile, è possibile acquistare PEC Unica che include una casella PEC da 3 o 5 GB con tutti i servizi precedentemente menzionati. Il costo delle due soluzioni è, rispettivamente, di 2,83 € al mese + IVA per la casella di posta elettronica da 3 GB e di 4,92 € al mese + IVA per la casella da 5 GB.

 

Se vuoi ottenere questa PEC gratuitamente per il periodo di prova stabilito, collegati al suo sito Internet ufficiale e premi sul pulsante Gratis 6 mesi. Nella schermata successiva, accetta i termini e le condizioni del servizio apponendo il segno di spunta su Dichiaro di accettare espressamente le seguenti clausole relative ai servizi acquistati e fai clic su Procedi, in modo da creare un account e continuare con l’attivazione.

 

Vedi Manuale PEC ARUBA.pdf

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/milano/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()