La storia - Fascicoli e fascicoli rilegati in faldoni, documenti anonimi, testimonianze, fotografie, manifesti, reperti, oggetti: profumo imponente di passato, di “storico” che trasuda anche dalle restaurate pareti del bocciodromo sito in via Vittime di Nassirya. Inizia così la nostra ricerca per rintracciare la storia, relativamente giovane, della società bocciofila Pianopoli 2003, che in realtà affonda le sue radici in tempi assai più lontani.

La squadra bocciofila, infatti, è l’erede della tradizione sportiva iniziata a metà degli anni ‘60 dell’associazione bocciofila Pianopoli e successivamente transitata, dopo varie rifondazioni e fusioni, attraverso vari soggetti societari, ultima delle quali appunto: Pianopoli 2003. Il merito della rifondazione va a 15 uomini, tra atleti professionisti e amatori: Aldo Zaccone, Giuseppe Molinaro, Raffaele De Lorensis, Giuseppe Mascaro, Antonio Fiorenza, Pino Fazio, Aldo Tutino, Franco Fazio, Giorgio Gallo, Giuseppe Mancuso, Franco Palmieri, Antonio Zaccone, Giovanni Zaccone, Domenico Catroppa, Mario Saraceno. La società bocciofila Pianopoli 2003, nata con l’avvallo e l’indispensabile approvazione del comune di Pianopoli, che ha messo a disposizione il nuovo impianto sportivo comunalesi costituisce e consecutivamente si affilia alla Fib nel 2006.

116225508 899190310589009 5193128446587722484 n

116585330 419221825659741 4596793949806438191 n

 

I primi passi - L'inizio dell'attività sportiva è quasi imminente, il nuovo club pianopoletano, con un team in gran parte rinnovato, ma ricco di entusiasmo e di slancio, entra nel novero delle società sportive bocciofile del comprensorio Catanzarese. L’A.B. Pianopoli 2003 si segnala ben presto come uno tra i club più attivi a livello regionale, riuscendo a riportare risultati di grande rilievo anche in campo nazionale. Sotto l'attenta guida del direttore sportivo Antonio Fiorenza nel 2012 molti giovani atleti tra i quali: William Muraca, Andrea Scalise, Naiden Fiorenza, Luigi Taverna, Paolo Palmieri, onorano la società partecipando ai campionati nazionali Under 14 e Under 18 e raggiungendo ottimi risultati. Nel 2018 la giovane e promettente Raffaella Mascaro conquista il terzo posto nel campionato nazionale di singolo femminile cat. C/D a Spilimbergo. Da 14 anni è costante anche la partecipazione della società, al Campionato Interprovinciale di Catanzaro, in cui gli atleti si distinguono per capacità tecnica e per l’amalgama di squadra.

 

116234636 314963753195630 5968863792892933340 n

 116273149 674759123118628 9116174429997444325 n

 

Pino Mascaro, un presidente in campo – Nato nella società, come atleta e come pioniere, affronta con entusiasmo il difficile ruolo di presidente, traghettando l'attività sportiva verso gli anni 2000. «Sono stati anni impegnativi per noi – afferma il presidente Mascaro - venivamo dallo scioglimento della vecchia società e l’inizio della nuova avventura con Pianopoli 2003. Rivedere i miei ragazzi tutti insieme, l'uno accanto all'altro, ha risvegliato in me ricordi nostalgici della vecchia squadra, all’epoca giovane ed entusiasta, nel mentre che si affacciava per la prima volta al mondo bocciofilo. Sono stato l’ultimo presidente della vecchia guardia, pertanto, ritengo doveroso ricordare i nomi di persone che hanno fatto grande lo sport delle bocce a Pianopoli, quali: Antonio Donato, Salvatore Mazzei, Domenico Catroppa, Antonio Catroppa, Napoleone Catroppa, Antonio Porcaro, Tommaso Scalise». Mascaro, alla guida della società da cinque anni, porta avanti il lavoro iniziato nel 2006 dal primissimo presidente Aldo Zaccone e passato poi per due mandati a Pino Fazio. Tra le attività che il presidente tiene a ricordare della storica società S.B. Pianopoli vi è il torneo nazionale a coppie del 1995, avvenuto sulle piste da gioco costruite attraverso il contributo e il lavoro degli stessi soci. La manifestazione del ‘95 riscuote un importante successo per lo sport delle bocce calabresi, generando un notevole coinvolgimento di numerosi atleti giunti da più parti d’Italia. Negli anni crescono di importanza anche altri eventi organizzati, come il memorial “Fazio Vincenzo e De Lorensis Raffaele”, giunto ormai alla sua 13^ edizione, per commemorare i compianti soci fondatori. Ma l’impegno del club viene rivolto in modo particolare ai più giovani, e al settore femminile, senza dimenticare di indirizzare le attenzioni anche verso iniziative a carattere sociale. «La nuova società – afferma il presidente - vuole fare leva proprio sull'entusiasmo dei giovani. Nella nostra realtà convivono generazioni diverse, che si confrontano e si arricchiscono a vicenda, mescolando esperienza e spirito di innovazione».

 116413541 2711433855801999 5936112745203738038 n

 

116346015 1275592049461612 4326510464916567886 n 1

 

Obiettivi – «Pianopoli 2003 - fa sapere il presidente Pino Mascaro – intende aderire al progetto “uno sport per tutti” promosso da Sport e Salute, per promuovere e sostenere le ASD nella realizzazione di attività sportiva pomeridiana presso le bocciofile». Quello che però più di tutto si vuol concretizzare è il significato più profondo dell'espressione "sport per tutti”. «È importante che la nostra disciplina non sia soltanto intesa e basata sugli aspetti tecnici ed agonistici, ma che si traduca anche in divertimento e convivialità, per gli atleti e le famiglie». La società bocciofila pianopoletana, che attualmente si compone di circa 40 iscritti, di cui 20 tessere sociali appartenenti per la maggior parte a ragazzi dai 20 ai 30 anni, sorge in una vasta zona verde costituita da due edifici aventi 4 piste da gioco semicoperte. Sul futuro, Mascaro afferma: «Sarò ripetitivo ma abbiamo l’ntenzione di promuovere la pratica sportiva nelle scuole medie e superiori, ci affideremo ai tanti giovani, sono loro il vero futuro». Poi lo incalza una Raffaella Mascaro, visibilmente emozionata: «Soprattutto i giovani! Sono la vera risorsa. Puntiamo a coinvolgere, in ogni nostra manifestazione, un numero sempre più cospicuo di donne e ragazzi. Voglio vedere crescere questa disciplina sportiva e nel contempo la mia squadra. Questa è la mia casa e sono orgogliosa di esserne parte integrante». L’augurio alla società pianopoletana è quello di poter sancire, finalmente, un ciclo che porti questa giovane compagine ai livelli che le competono. 

 

116502960 648970442695454 7554978391302831958 n

 PIANOPOLI 2003

Attuale direttivo:

Presidente: Pino Mascaro

Vice presidente: William Muraca

Direttore sportivo: Fiorenza Antonio

Segretaria: Raffaella Mascaro

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/calabria/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()