Sabato 7 e Domenica 8 Aprile, si è svolto in regione un week end denso di avvenimenti agonistici, che ha visto tutte le province della raffa coinvolte:

Si è iniziato Sabato 7 aprile, con i Campionati Italiani per Società di Categoria, Prima, Seconda e terza Categoria, che per la Prima categoria ha visto impegnata la Società Paolo Araldo di Crotone in quel di Lecce, per l'incontro di andata delle semifinali di raggruppamento (Calabria, Puglia, Basilicata, Abruzzo) contro la società Aldo Pietra, buon risultato della compagine calabrese, rimaneggiata nella formazione, che alla fine ha raccolto un ottimo pareggio (4 a 4); per la seconda categoria l'incontro di andata delle semifinali di raggruppamento (Puglia, Calabria, Molise, Basilicata, Abruzzo) vede protagoniste le società Italia di Cosenza e la società Gialloverde di Potenza,  l'incontro si è svolto in casa della società Italia e ha visto una prova di forza della squadra calabrese che si è imposta con il punteggio di 7 a 1 nei confronti della formazione lucana, il ritorno in quel di Rionero sul Vulture sabato 14 aprile 2018; un turno avanti nello scontro diretto e uno in meno negli incontri totali,  nella terza categoria che vede la Città di Laurignano effettuare sempre sabato 7 l'incontro di ritorno del quarto di finale contro la società Amici delle Bocce di Trecchina (PZ), la squadra lucana ha affrontato una  una squadra piena di campioncini in erba, già l'anno scorso due componenti si sono laureati campioni d'Italia (Longobucco e Pasqua), infatti sin dall'incontro di andata terminato con il punteggio di 6 a 2 a favore della squadra calabrese, si sono evidenziate le forze in campo, nel turno di ritorno, è bastato il primo turno delle terne e delle partite individuali per far si che la Città di Laurignano passasse il turno fra i complimenti anche della squadra lucana sportiva e amichevole come non si vede spesso sui campi di bocce.

 

 Gialloverde (PZ) / Italia (CS)

IMG 20180407 WA0011 IMG 20180407 WA0010

 

Città di Laurignano (CS) / Amici delle Bocce (PZ)

 

IMG 20180407 WA0008   IMG 20180407 WA0005

 

 Ma non solo le società sono state impegnate, anche le rappresentative dei comitati provinciali si sono date battaglia per le qualificazioni della Coppa Italia Senior e Junior,

Sempre sabato 7 in quel di Reggio Calabria, turno di ritorno della Coppa Italia Junior fra il comitato di Reggio Calabria e la formazione di Trapani, che all'andata si era imposta nettamente con il punteggio di 8 a 0, il ritorno ha visto il riaffermare della supremazia di Trapani che ha vinto anche l'incontro di ritorno e si è classificata per il turno successivo, in attesa della vincente fra Cosenza e Lecce per l'incontro decisivo che vedrà la formazione vincente partecipare alla fasi finali.

Altro incontro di Coppa Italia, questa volta Senior, si è svolto in quel di Catanzaro sulle piste della Società Catanzarese sabato 7 alle ore 14.30, il derby di andata fra le compagine di Catanzaro e di Cosenza, che ha visto la squadra del comitato di Cosenza, corsara sulle piste della squadra catanzarese con il punteggio di 6 a 2, in attesa dell'incontro di ritorno che si disputerà giorno 14 aprile sulle corsie della società Garofalo di Cosenza alle ore 14.30.

Ultimo incontro di qualificazione per la coppa italia senior, turno di andata, fra le squadre del comitato di Crotone e di Reggio Calabria  si è disputato Domenica 8 aprile sulle corsie della società Paolo Araldo di Crotone, conclusosi a favore del comitato di Crotone con il rotondo punteggio di 8 a 0.

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); /*joomlatools job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("https://www.federbocce.it/calabria/index.php?option=com_joomlatools&controller=scheduler")}()