Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Dopo il lungo ponte dell’Immacolata, caratterizzato da gare di assoluto prestigio oltre che dall’amichevole di lusso tra San Marino e Italia, è giunto il momento, per gli atleti, di chiudere l’anno solare al meglio, con l’ultima settimana di sfide prima della sosta natalizia. In pole position c’è sempre Gianluca Formicone. Il portacolori dell’MP Filtri Caccialanza allunga e conduce la classifica generale dell’Alto Livello a quota 47, con 7 lunghezze di vantaggio nei confronti di Alfonso Nanni (Boville Marino). I due si studiano meticolosamente ormai dall’inizio della stagione. Formicone, che ha rosicchiato 5 punti al suo diretto avversario, ha conquistato piazzamenti significativi nelle ultime competizioni. In particolare, si è classificato secondo (alle spalle di Gaetano Miloro, appartenente alla Montegridolfo) al “XVII° Trofeo Santa Barbara” organizzato dal C.B. BDP Club di Roma. Consolida la terza posizione, in classifica generale, il pescarese Giuliano Di Nicola, il quale si porta da 34 a 36 punti. Avanza Gaetano Miloro (Montegridolfo, 28), ottimo quarto. Bene anche Luca Viscusi (MP Filtri Caccialanza), quinto, a -1 da Miloro. In ambito femminile si registrano tre manifestazioni di rilievo: il “1° Trofeo Autotrasporti F.lli Farina” del C.B. Valentino Baccini, la “Parata Elite Femminile” e il “1° Mem. Eliseo Testi in rosa” (queste ultime due promosse dalla Nuovo Grifone). Protagoniste le gemelle Morano (T.R.E.M. Osteria Grande) nelle prime due kermesse: nella prima si è imposta Chiara, nella seconda Lea, che in semifinale ha battuto proprio la sorella. Nella terza competizione, invece, trionfo di Silvia Pesavento (Buco Magico). La graduatoria dell’Alto Livello femminile è sempre più “corta”: al comando Elisa Luccarini (Bentivoglio, 24), la quale precede la compagna di società Marina Braconi (23). Terza Chiara Morano (18), che precede Carla Scotti (Monastier, 16).

 

Link classifiche >>

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });