user
password


 

 

»
navigator Home » Home Petanque » News

Petanque - Assegnati i titoli nazionali a terne

La petanque ha assegnato gli ultimi titoli nazionali in palio della stagione, quelli della specialità a terne.

Nell'impianto dell'ospitale Auxilium Saluzzo si sono consumati i campionati della massima categoria e della cadetteria maschili diretti dall'arbitro Marco Palmero che si è avvalso della collaborazione di Luciano Fiandino. La corona di A è finita sul capo di Marco Sacco, Alfredo Damonte, Giovanni Saccu portacolori della Casanova. Difronte ai genovesi sono caduti Steven Laforè Bresciani, Teresio Josca Debar, Orlando Bresciani della Vita Nova di Savigliano. 13-4 il risultato della sfida conclusiva. Le semifinali avevano mostrato disco rosso alle due terne della Valle Maira, quella di Mosè Nassa, Alessandro Basso, Aldo Damiano, sconfitti 12-9 dai genovesi della Casanova, e quella di Paolo Lerda, Fabio Dutto, Fabrizio Bottero, superati 13-7 dai saviglianesi. L'oro della categoria B è finito al collo di Nicolas Rei, Patrick Canavese e Franco Gelsomino, terna dell'Auxilium. Nel match conclusivo i saluzzesi non hanno concesso molto alla Bovesana di Fabio Alpozzo, Giovanni Daziano, Valter Giordano, chiudendo la sfida sul punteggio di 13-7. Hanno chiuso il campionato al terzo posto l'imperiese San Giacomo, con Roberto Pesce, Silvio Caviglia, Giacomo Martini, battuti 13-5 dai padroni di casa, e la Caragliese, con Albino Dalmasso, Daniel Bresciani, Eris Cerutti, sconfitti 13-11 dal team di Boves.

I Campioni d'Italia categoria A terne

Nella categoria AB femminile ha trionfato il Dopolavoro Ferroviario di Ventimiglia grazie a Vanessa Romeo, Maria Giovanna Golgo, Maria Letizia Manco. La terna ligure in finale ha imposto l'alt alle donne della Valle Maira, Irma Giraudo, Sara Dedominici, Erika Massucco, superandole con un netto 13-2. Medaglie di bronzo per la genovese La Scogliera con Laura Cardo, Serena Sacco, Danila Sacco, battute 13-9 dalla terna dronerese, e per l'altra Valle Maira, quella di Jacqueline Grosso, Roberta Mela, Barbara Beccaria, sconfitta 13-2 dalle ferroviere. Si è giocato sui campi del CPSampierdarena in un contesto di 26 formazioni con la direzione arbitrale di Pietro Zuppardo.

I Campioni d'Italia categoria B terne

E' stata la Caragliese di Alberto Armando, Eraldo Magnaldi, Nicola Marro Rabbi, a fregiarsi del titolo della categoria CD. Sui terreni dell'organizzatrice San Giacomo, dove ha diretto l'arbitro Fabio Molinari, le terna cuneese è riuscita a respingere l'assalto finale dei padroni di casa imperiesi schieranti Davide Lamonica, Alessandro Magurno, Alberto Garelli, prevalendo per 13-11. Si sono fermate in semifinale la genovese Ronchese di Arturo Parodi, Marco Parodi, Marco Ivaldi (10-13 nei confronti del San Giacomo) e la saviglianese Vita Nova di Allan De Rossi, Davide Lafore, Lorenzo Debar (12-13 contro la Caragliese). 

SITO UFFICIALE FIB - Federazione Italiana di Bocce - P.IVA 00855871000