Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il Consiglio Federale del 6 ottobre, tenutosi ad Ascoli, ha inaugurato la nuova stagione sportiva, in una cornice di festa e prestigiosi riconoscimenti assegnati durante la contestuale celebrazione del 38° Premio Marche FIB Award, concludendo anche un anno sportivo intenso di novità e di avvenimenti, 120 anni di storia FIB in testa.

Al di là del giudizio di ciascun tesserato ed affiliato sulle varie decisioni adottate, il Consiglio Federale sta cercando di dare attuazione al suo programma quadriennale non senza ostacoli ed errori, come ho più volte pubblicamente ammesso, ma con la ferma convinzione che soltanto operando cambiamenti si possa rivitalizzare una disciplina splendida come la nostra.

Il punto centrale della seduta consiliare ha riguardato la nuova configurazione organizzativa del territorio, incentrata maggiormente sui Comitati Regionali, cui destinare più fondi, risorse e servizi, accordare più prerogative e funzioni, riducendo nettamente il numero dei Comitati Provinciali ed incrementando, di conseguenza, quello dei Delegati Provinciali, alla luce delle nuove prescrizioni del CONI che prevedono l’istituzione del Comitato Provinciale soltanto laddove ritenuto necessario.

Pertanto, il Consiglio Federale ha approvato le proposte formulate in merito dai Comitati Regionali che andranno in vigore dal 1 gennaio 2019, dopo l’imminente approvazione degli emendamenti statutari approvati “ex iure” dal Commissario ad Acta designato dal CONI.

Sono stati affrontati temi di rilievo sui giovani, per i quali sarà presa una decisione definitiva nel corso del prossimo CF, sia sui loro prestiti, autorizzati a determinate condizioni, sia sui loro vincoli, tutelando al massimo le Società di appartenenza, sia sul premio di preparazione da consentire a quota fissa.

In ultimo si è deciso di differenziare la chiusura della stagione sportiva per le specialità di Volo e Petanque relativamente all’assegnazione dei punteggi validi per le promozioni e le retrocessioni, lasciandola ancora al 31 luglio, anziché al 30 giugno come previsto per la specialità Raffa, in ragione delle diverse abitudini e mentalità ancora esistenti tra le tre specialità, auspicando la massima uniformità nel più breve tempo possibile almeno sulle tematiche generali più importanti.

Il fittissimo periodo internazionale si concluderà con il prossimo Open Europeo della Boccia paralimpica, che avrà luogo ad Olbia dal 21 al 28 ottobre p.v., che farà seguito ai tre Campionati Europei di Raffa (Sondrio 17-21 settembre), Volo (Alassio 26-30 settembre) e Petanque (Savigliano 4-8 ottobre) già svoltisi. Abbiamo raggiunto risultati di assoluto prestigio tecnico ma, soprattutto, si è dimostrato ancora una volta che una quasi perfetta organizzazione evidenziata in modo particolare dal Volo e dalla Petanque, rappresenta un volano fondamentale per l’immagine della Federazione, pertanto un grande plauso vada ai Col delle tre Competizioni Continentali.

La conclusione del mio intervento non può non essere dedicata al 38° Premio Marche, ridenominato MB FIB Award, proprio nell’intento di trasformarlo, quanto prima, nel Premio Internazionale delle Bocce.

A Tal proposito, considerata la qualità della manifestazione, non posso astenermi dal tributare un ringraziamento sincero allo Staff Federale all’uopo previsto, alla Regione Marche, al Sindaco di Ascoli e, soprattutto, a Corrado Tecchi, Giacomo Strovegli e a tutto il loro staff organizzativo.

 

Nella foto il Presidente De Sanctis con la giornalista Simona Rolandi durante il Premio Marche 2018

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });