Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Partito nel 2015 il progetto “Sport e Integrazione” ha offerto la possibilità di dare voce a quelle esperienze di inclusione nate all’interno delle società sportive del territorio italiano. Ben 300 società in questi anni hanno risposto alla call delle buone pratiche, che aveva l’obiettivo di diffondere i principi del “manifesto dello sport e dell’integrazione”, e che ha permesso di far emergere iniziative ed attività sul tema dello sport e dell’integrazione. In continuità con i successi di quegli anni il Coni ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali intendono avvalersi di quella esperienza e quindi proseguire tale percorso anche nel 2018 con la diffusione di una Call “Fratelli di sport” – per Tecnici Impegnati nel Sociale, rivolta alla valorizzazione della figura di tecnici sportivi impegnati sui temi sociali e sulla realizzazione di progetti in materia di integrazione che hanno come base lo sport quale strumento di sviluppo sociale. Possono partecipare alle Call le associazioni sportive iscritte al registro Coni, associazioni che hanno promosso iniziative e azioni attraverso lo sport e ovviamente gli organismi sportivi (federazioni sportive, discipline associate, enti di promozione sportiva, associazioni benemerite) riconosciuti dal Coni. La call è stata istituita in memoria di Emiliano Mondonico testimone delle capacità di promotore e interprete della dimensione sociale nello sport. Per partecipare alla Call si deve scaricare il modulo di adesione dal sito www.fratellidisport.it (sezione ambito sportivo), compilare il modulo con le informazioni riportate e inviare in pdf la scansione a sport.integrazione@coni.it con oggetto dell’email Call fratelli di sport.  I progetti e le candidature vanno inviate entro il 20 ottobre 2018.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });