Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Non è bastato lo scontro diretto al vertice del massimo campionato femminile della petanque, a dirimere il dualismo fra le capolista Abg Genova e San Giacomo. Il pareggio fra le due squadre liguri consente comunque  loro di mantenere un vantaggio tale da proporle già come protagoniste dei playoff. Nella sfida fra le due attuali migliori formazioni, le genovesi hanno vanificato il parziale divario di 8-4 maturato al termine del secondo turno, e nel terzo hanno raccolto un sol punto per la reazione del club imperiese. Frenata brusca del CPSampierdarena colpito duro dalle ferroviere di Ventimiglia : il match si è chiuso senza la disputa della terza fase stante l'aritmetico successo delle donne di Massimo Ambesi. La Caragliese ha cercato invano di cancellare lo zero in classifica. Contro la Valle Maira, dopo aver trovato i due punti utili a proseguire il confronto (4-8), nel finale non le sono bastati un successo ed un pareggio, per evitare di mantenere la scomoda posizione di coda. Si è tolto dalle sabbie mobili il Pontedassio. Dopo l'equilibrio iniziale contro le pegliesi del Lanternino (3-3), ha colto cinque punti pesanti nel turno centrale, per poi concederne solo due alle avversarie nel finale.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });