Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

Visualizza la Privacy Policy Approvo

Primo aggiornamento nel nuovo anno solare della classifica generale maschile. L’Alto Livello è ripreso alla grande, dopo la sosta natalizia, con il doppio appuntamento internazionale di Budrione, organizzato dal G.S. Rinascita: il “41° Pallino d’Oro” e il “Trofeo Rinascita”. Nell’intensa due giorni di inizio 2019 è accaduto di tutto: a vincere le ambite competizioni sono stati, però, rispettivamente Gianluca Manuelli (Montegridolfo) e Mirko Fasoli (Rubierese). Nella graduatoria, comunque, detta ancora legge Gianluca Formicone (Caccialanza, 46), seguito a ruota dal suo compagno di società, Luca Viscusi (44). Resiste, in terza posizione, Giuliano Di Nicola (Boville), stabile a quota 41. Quarto un altro, grande protagonista: Alfonso Nanni (40), appartenente sempre alla Boville. Poderoso balzo in avanti del vincitore del “Rinascita”, Mirko Fasoli, il quale passa da 6 a 16 punti. E sabato prossimo tornerà anche il campionato, che potrebbe determinare ulteriori cambiamenti.

 

Visualizza classifiche >>

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });