user
password

  

 

 

 

»
navigator Home » News

Siglato protocollo d'intesa tra FIB e FISDIR (13/11/2017)

La sottoscrizione del Protocollo d’intesa FIB-FISDIR (Federazione Italiana sport intellettivi e relazionali riconosciuta dal CIP) completa l’azione federale volta a garantire la pratica sportiva delle bocce paralimpiche per il massimo numero di atleti, affiliati e tipologie di handicap, restando fuori, al momento, soltanto l’attività per i ciechi sportivi che avrà bisogno di una seria quanto approfondita sperimentazione.

Pertanto, come avvenuto per il movimento sordi sportivi, anche gli atleti intellettivi e relazionali entrano a far parte della Federbocce attraverso tesseramento e affiliazione diretta alla FIB, pur potendo mantenere il tesseramento e l’affiliazione alla FISDIR, all’insegna di una comune collaborazione tra le due federazioni, sia in tema di competizioni sportive, che di comunicazione e formazione.

A questo punto, al di là del certo aumento di tesserati e affiliati relativamente a questo importante e delicato settore, che sarà sicuramente accentuato dall’attuazione dell’accordo FIB- ANMIL, la nostra Federazione dovrà assicurare una programmazione paralimpica più continuativa e capillare sul territorio, oltre ad una maggiore attenzione.

Infatti, la delega diretta del CIP alla FIB per le bocce e La Boccia paralimpica (per quest’ultima è previsto il passaggio intero della disciplina dalla FISPES alla FIB nel corso della prossima Giunta Nazionale del 22 novembre), nonché la delega a noi assegnata dalla FISDIR e dalla FSSI inducono la FIB centrale e territoriale ad accordare la massima considerazione alle varie attività paralimpiche proprio in relazione alla dimensione di ciascuna pratica sportiva ed alle caratteristiche di ogni tipologia di handicap.

Visualizza >>

SITO UFFICIALE FIB - Federazione Italiana di Bocce - P.IVA 00855871000