user
password


 

 

»
navigator Home » News

ANMIL e FIB - Rinnovato l'accordo (08/02/2017)

Riconfermato oggi, presso la Direzione Generale di Roma dell’ANMIL, l’importante accordo quadro tra la FIB e l’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro, Onlus per la tutela contro i rischi professionali. Un ulteriore, grande passo di impegno civile compiuto dunque naturalmente dal nostro movimento per contribuire a un efficace reinserimento nel tessuto sociale delle vittime di infortuni sul lavoro, in virtù della riconosciuta valenza motoria sia amatoriale che agonistica delle bocce. L’intesa è stata siglata dal presidente Romolo Rizzoli e il Presidente Nazionale dell’ANMIL Franco Bettoni nella sede di via Adolfo Ravà, zona Eur della capitale e definisce importanti attività condivise. Nello specifico, le strutture territoriali dell’associazione porteranno gruppi di loro associati all’interno di nostre società al fine di avviarli al gioco delle bocce. L’accordo prevede che la federazione metterà a loro disposizione tutto il supporto tecnico, sportivo e logistico necessario, curando nel contempo la formazione teorica (5 ore) e pratica (40) dei partecipanti. Al termine del “corso” gli “studenti” potranno accedere gratuitamente per tutto il 2017 alla struttura che li ha ospitati, potendo eventualmente integrare la propria esperienza anche in forma agonistica. I cosiddetti “corsi di avviamento allo sport”, grazie al patto siglato quest’oggi, potranno già a breve vedere la loro fase esecutiva in diversi nostri impianti già in alcune città quali Padova, Monza, Lucca, Pordenone e Alessandria. Insomma, gli orizzonti collettivi del mondo bocce continuano a espandersi, e altri nuovi amici si uniscono alla famiglia sportiva FIB. Di nuovo benvenuti! (F.F.)

Da sinistra: Pierino Dainese, presidente dell'Asd Anmil Sport Italia, il presidente Rizzoli e il presidente nazionale Anmil Franco Bettoni
SITO UFFICIALE FIB - Federazione Italiana di Bocce - P.IVA 00855871000